Coronavirus, Kolarov: "Difficile iniziare i primi di maggio". Aspettando la Serie A la Roma studia l'ipotesi di scambio Cristante-Mandragora e spera di prolungare il prestito di Zappacosta

19/03/2020 alle 20:02.
roma-vs-lecce-serie-a-tim-20192020-43

Coronavirus permettendo, il 2 maggio è la data possibile per la ripresa della Serie A sebbene Kolarov, che intanto si sta allenando a casa come tutti gli altri giocatori della Roma seguendo il programma stilato dallo staff atletico in collaborazione con il nutrizionista, sia molto scettico: "Se Dio vuole il campionato riprenderà la prima settimana di maggio, ma data la situazione che c’è in Italia, non vedo come ciò possa accadere. Dobbiamo essere più responsabili". Prosegue il proprio lavoro di recupero a casa Nicolò Zaniolo e sembrerebbe che il ginocchio operato stia rispondendo bene come ha affermato anche il suo agente: "Siamo soddisfatti, tutto procede per il meglio, ma è presto per dire se potrà giocare qualche partita di questo finale di stagione".

E in questi giorni di stop la Roma nel frattempo sta pianificando le mosse da fare nella prossima sessione di calciomercato. In casa giallorossa si sta prendendo in considerazione lo scambio con la Cristante-Mandragora, tenendo sottocchio anche Orsolini. Il club inoltre spera di prolungare per un altro anno il prestito di Zappacosta e riscattare il cartellino di Mkhitaryan per il quale però l' chiede 21 milioni di euro.

I LINK DELLE NOTIZIE PIÙ IMPORTANTI DELLA GIORNATA

CALCIOMERCATO ROMA: IL CLUB VUOLE ZAPPACOSTA IN PRESTITO PER UN ALTRO ANNO

IL MESSAGGERO – UN'ALLEANZA DI MERCATO CON LA JUVE PER AGGIRARE LO STOP

CORONAVIRUS, KOLAROV: "IL CALCIO NON È LA PRIORITÀ IN QUESTO MOMENTO. TUTTI DOVREBBERO ESSERE RESPONSABILI DI SE STESSI E DELLE ALTRE PERSONE"

CALCIOMERCATO ROMA, DALL'INGHILTERRA: PER MKHITARYAN L'ARSENAL CHIEDE 21 MILIONI

LIVE – STOP ALLA PREMIER LEAGUE POSTICIPATA FINO AL 30/4, SI FERMA ANCHE IL CAMPIONATO TURCO. SI GIOCA INVECE A PORTE APERTE IN BIELORUSSIA. GRAVINA: "DANNO ALLA LEGA DI SERIE A DI 700 MLN". HIGUAIN. PJANIC E KHEDIRA LASCIANO L'ITALIA CON IL PERMESSO DEL CLUB. DOUMBIA E 8 GIOCATORI DEL SION LICENZIATI

CORONAVIRUS, KLUIVERT: "HO INIZIATO A PREOCCUPARMI QUANDO HANNO FERMATO LE PARTITE"

ROMA, TUTTI I POSSIBILI SCENARI DALLA RIPRESA DEL CAMPIONATO ALL'EUROPA LEAGUE, PASSANDO PER IL RECUPERO DAGLI INFORTUNI

ROMA: ECCO IL DETTAGLIATO PROGRAMMA STILATO DALLO STAFF ATLETICO IN COLLABORAZIONE CON IL NUTRIZIONISTA. MENO CIBO, PIÙ BODY BAND

AG. ZANIOLO: "PRESTO PER DIRE SE POTRÀ GIOCARE QUALCHE MATCH IN QUESTA STAGIONE"

LR24