MELLI: “Mancini faceva la riserva all’Atalanta, non puó essere il sostituto di Manolas” - TORRI: "Higuain? Investirei in altri reparti"

03/07/2019 alle 21:00.
massimo-ascolto-new

Da Barella a Pau Lopez fino a Mancini, i nomi caldi del mercato giallorosso accendono i discorsi sulle frequenze dedicate alle faccende della Roma. Sul difensore dell'Atalanta, che pare sempre più vicino alla Roma, parla così Stefano Agresti: "Spesso ha fatto la riserva nell'Atalanta, non lo vedo adatto per una difesa a 4". "Il "no" di Barella dimostra per l'ennesima volta il momento brutto della Roma" rincara Franco Melli sulla questione

"Un consiglio a Fonseca? Non parlare mai del “mio calcio” e guardare in faccia i giocatori e capire se vogliono restare davvero" chiude Alessandro Austini.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Nella percezione generale Higuain è diventata una scarpa vecchia. Ma ha un anno meno di e ha sbagliato una stagione, peraltro segnando più gol di (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)

Fossi la Roma, farei investimenti in altri reparti. Su Higuain ho qualche perplessità, va per i 32 anni e mi sembra un po’ scoglionato. Affiancherei a Schick un parametro zero come Llorente e rischierei (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Higuain scoglionato? Su Schick allora andiamo sereni… (ANDREA DI CARLO, Tele Radio Stereo, 92.7)

_ _ _

Mi dispiacerebbe molto perdere , anche perché non credo che la Roma abbia le qualità economiche per andare a sostituire l’attaccante azzurro con un calciatore più forte. ? Magari tornasse…(MAX LEGGERI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

? Credo sia un ritorno impossibile sia sul piano economico sia sul piano tecnico. L’entourage di Mancini frena sull’imminente accordo con la Roma (CHECCO ODDO CASANO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

? Se e Roma non ritrovano sintonia, la trattativa può diventare veramente complicata (STEFANO AGRESTI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

La Roma vuole tagliare col passato, non mi meraviglierei se in difesa arrivasse anche Bartra oltre a Mancini. La Roma sta cambiando pelle, lo svecchiamento è palpabile. Il progetto italiano della Roma mi sta piacendo (NANDO ORSI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

Mancini è una riserva dell’Atalanta che potrebbe fare il titolare nella Roma, non può essere il sostituto di . Sostituendo il greco con Mancini, è chiaro che sei più debole. Nelle partite importanti dell’Atalanta non giocava mai (FRANCO MELLI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

Non vorrei andare controcorrente, ma nella Roma non vedo né italianizzazione né svecchiamento. Se una squadra ha un progetto di fare una squadra italiana, uno come Luca Pellegrini te lo tieni (ALESSANDRO VOCALELLI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)


_____

Nulla è chiaro sul progetto di , Petrachi è un ottimo ds ma in società non si capisce chi fa e chi fa cosa. Zaniolo? Credo andrà alla , ma non so se già quest'estate. Higuain potrebbe arrivare. Quello che dobbiamo chiederci è perchè i profili importanti non vogliano venire a Roma, non credo sia una questione di soldi (TONY DAMASCELLI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

A Roma se hanno le idee chiare le nascondono benissimo. Stanno trattando molti centrocampisti quando i veri obiettivi sono un , due centrali difensivi e un centravanti. Veretout? Potrebbe arrivare, ma solo perchè la concorrenza è quella del Milan, che è messo come la Roma. Mancini? Spesso ha fatto la riserva nell'Atalanta, non lo vedo adatto per una difesa a 4 (STEFANO AGRESTIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Non capisco perchè la Roma non provi a prendere Icardi inserendo nella trattativa. Barella? Ha scelto una soluzione al momento più affascinante (NANDO ORSIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Petrachi dovrebbe partire i prossimi giorni per chiudere il nuovo che è stato individuato in Pau Lopez. Credo che siamo molto vicini all’accordo per Mancini dell’Atalanta. Un consiglio a Fonseca? Non parlare mai del “mio calcio” e guardare in faccia i giocatori e capire se vogliono restare davvero. Alla Roma, dalla squadra alla società, devono esserci solo persone felici ed entusiaste di starci (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Il "no" di Barella dimostra per l'ennesima volta il momento brutto della Roma. Dove va ad approcciarsi, riceve rifiuti. Prima , poi Gasperini ora anche i giocatori. Una volta si faceva a gara per venire alla Roma. Purtroppo questa è la verità: è uno dei peggiori momenti della storia giallorossa (FRANCO MELLI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

La colpa di alcuni atteggiamenti recenti di Zaniolo è stata anche per come è stato gestito dalla Roma. Ricordo che veniva mandato ai Roma Store appena esploso...Guardiamo in faccia la realtà: Barella non ti si fila più, questi giocatori guardano da altre parti. Lui, come altri, sanno che farai un mercato stile Sampdoria, i giocatori si parlano tra loro. Adesso bisogna lottare per prendere Veretout, te la giochi col Milan perché è nelle tue stesse condizioni (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Barella? Grande giocatore ma avrei difficoltà a collocarlo nella Roma. Non può giocare nel di Fonseca. Non capisco perchè i giallorossi abbiano fatto un'offerta così importante. Tolta la brutta figura fatta per il rifiuto, non vedo un grosso danno tecnico. Mancini? Lo conoscono molto bene, è bravissimo nelle due aree di rigore, ma appena esce ha dei grossi limiti. Da quello che so anche la Roma nutre ancora molte perplessità. Può comunque crescere (ROBERTO RENGARadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Se la Roma con un colpo d'ala riuscisse a prendere Barella, allora il mercato si metterebbe in una certa direzione. Se non riesci a prenderlo, almeno spero che vengano tenuti quelli che ci sono (ANTONIO FELICICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)