Primavera, ROMA-PESCARA 2-1: i giallorossi iniziano il 2020 con una vittoria, ma con tanta sofferenza nel finale (FOTO)

12/01/2020 alle 10:00.
roma-vs-pescara-campionato-primavera-1-20192020-6

LAROMA24.IT - La Roma Primavera inizia l'anno nuovo come aveva terminato quello precedente, ovvero con una vittoria ma non senza rischi. Infatti al Tre Fontane i giallorossi hanno questa mattina battuto il Pescara per 2-1 per la prima gara del 2020 trovando il secondo successo consecutivo dopo la 'manita' rifilata al Cagliari prima della sosta invernale. Ad aprire le marcature Calfiori che, rientrato dopo la lesione del legamento collaterale del ginocchio destro patito nel derby, ha trovato il gol del vantaggio. La rete del raddoppio è arrivato alla mezz'ora di gioco e porta la firma di Sdaigui. Tanta sofferenza nel corso della ripresa per i ragazzi di Alberto De Rossi: prima il rigore concesso dall'arbitro trasformato in gol da Pavone, poi l'espulsione per doppia ammonizione di Astrologo che ha lasciato la Roma in 10.

IL TABELLINO:

ROMA: Cardinali; Parodi, Calafiori (64' Semeraro) , Bianda, Trasciani, Astrologo, Simonetti, Sdaigui (64' Milanese), Tall, Riccardi (55' Zalewski) , D'Orazio (73' Besuijen).
A disp.: Zamarion, Pleśnierowicz, Buttaro, Nigro, Bamba, Felipe Estrella, Providence, Boer.
All.: De Rossi.

PESCARA: Sorrentino; Martella, Quacquarelli (64' Blănuță) , Cipolletti (90' De Marzo), Marafini, Camilleri, Masella (64' Tringali), Mercado, Chiarella, Pavone, Bočić.
A disp.: Sava, Renzetti, Diambo, Zinno.
All.: Legrottaglie.

Arbitro: Eugenio Scarpa; Assistenti: Caso e Bocca

Reti: 26’ Calafiori, 33’ Sdaigui, 73' Pavone (r)

Note: Ammoniti: 27' Marafini, 59' Parodi, 62' Astrologo, 76' Mercado. Espunsioni: 88' Astrologo. Recupero: 2' pt, 5' st

LA CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

88' - Astrologo rimedia il secondo giallo e viene espulso. La Roma in dieci.

87' - Trasciani segna la rete del 3-1, ma l'arbitro annulla il gol per fallo commesso sul difensore pescarese.

79' - Cardinali colpito al volto da Pavone. Intervento immediato dei sanitari, ma il portiere si rialza subito.

73' - Calcio di rigore per il Pescara. Semeraro si appoggia sull'avversario che cade a terra. Pavone spiazza il portiere Cardinali e dimezza lo svantaggio.

55' - Cambio della Roma: esce Riccardi zoppicante per un colpo ricevuto in precedenza, entra Zalewski.

46' - Riprende il match con i giallorossi in doppio vantaggio.


PRIMO TEMPO

47’ - Dopo due minuti di recupero termina la prima frazione di gioco

42’ - Destro di controbalzo dal vertice dell’area di rigore di D’Orazio, palla di poco a lato alla sinistra della porta avversaria

33’ - GOL DELLA ROMA! Sdaigui trova il raddoppio con un preciso colpo di testa su cross dalla destra di Parodi

32' - D’Orazio sfiora il gol con un calcio di punizione dai 25 metri che termina di poco a lato dopo aver rimbalzato pericolosamente a centro area

30' - Grande giocata di Bianda che nel corso di un batti e ribatti in area in seguito a una punizione messa in mezzo da D’Orazio controlla e calcia a rete con il tacco: palla di poco a lato alla destra della porta biancazurra

26’ - GOL DELLA ROMA! Splendida conclusione al volo di Calafiori dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola biancazzurra che termina sotto l’incrocio dei pali difeso da Sorrentino

25' - Cardinali blocca a terra un tentativo dalla distanza di Pavone

20' - Altro palo colpito dalla Roma, stavolta con una potentissima conclusione dai 25 metri di D’Orazio

15’ - Immediata reazione del Pescara che ci prova con un destro da fuori di Mercado che finisce di poco a lato alla sinistra della porta giallorossa.

14’ - Prima emozione del match: palo della Roma. Calafiori crossa al centro dalla sinistra trovando Tall: la conclusione dell’attaccante guallorosso trova la deviazione di Quacquarelli che fa carambolare il pallone sul palo

1’ - Inizia l’incontro