x

Coronavirus, Ceferin: "I club belgi rischiano l'esclusione dalle coppe europee. Porte chiuse? Meglio di niente"

03/04/2020 alle 18:07.
ceferin-2

ZDF - Alla rete televisiva tedesca è intervenuto il presidente dell'Uefa, Aleksander Ceferin, che ha attaccato la decisione della federcalcio belga di chiudere il campionato e assegnare il titolo al Club Brugge. Ieri, inoltre, l'Uefa, l'Eca e le leghe europee hanno inviato una lettera ai propri membri raccomandando di non sospendere i campionati nazionali: «Non credo che questa sia la decisione giusta. La solidarietà non è una strada a senso unico. Non puoi chiedere aiuto e decidere da solo cosa ti si addice meglio. E devo dire: i belgi e quelli che potrebbero considerare di fare lo stesso, stanno rischiando la loro partecipazione alla competizione europea del prossimo anno». «Il calcio non è assolutamente la stessa cosa senza tifosi, ma è sicuramente meglio giocare a calcio senza fan e riaverlo in televisione, piuttosto che niente - ha aggiunto - . Questo è ciò che la gente vuole, che restituiscano loro energia positiva a casa. Probabilmente sarà luglio o agosto. Non possiamo giocare a settembre o ottobre».