Roma, ultimatum a Petrachi: 14 giorni per liberarsi. Sondati altri ds

14/06/2019 alle 18:21.
roma-torino-3

Mentre è in ballo la vicenda Francesco Totti e il suo ruolo nel club giallorosso, c'è anche da risolvere la spinosa questione Petrachi, ds scelto dalla Roma ma ancora sotto contratto col Torino di Cairo. E il numero uno del Toro, Urbano Cairo, molto irritato, è fortemente intenzionato a non liberare il suo direttore, a meno di contropartite gradite al club. I tempi però si stanno allungando, il via ufficiale del mercato si avvicina e la Roma, a quanto apprende l'agenzia, ha dato a Petrachi 14 giorni di tempo per liberarsi, in vista del 1 luglio ed ha iniziato a sentire diversi direttori, nel caso in cui il ds in pectore non riuscisse ad arrivare. È un'ipotesi forse lontana ma con il mercato alle porte la prudenza non è mai troppa.

(AdnKronos)