KAROL SWIDERSKI: chi è? (VIDEO)

20/08/2019 alle 19:37.
karol-swiderski

LAROMA24.IT (Matteo Arceri) - Il futuro di Gregoire Defrel e Patrik Schick sembra essere sempre più lontano da Trigoria. Con la probabile partenza di questi due elementi, il ds Petrachi si è quindi messo alla ricerca di un nuovo attaccante e, come appreso dalla redazione de LAROMA24.IT, l'ultimo nome che sta monitorando attentamente il dirigente leccese è quello di Karol Swiderski

IDENTIKIT - Si tratta di un giovane centravanti alto un metro e 84, di nazionalità polacca, classe 1997, di piede mancino, in questo momento in forza nella squadra greca del Paok Salonicco. Potenza, forza atletica, agilità e buon colpo di testa: tutte qualità messe in evidenza durante i suoi anni nel vivaio del Lodz, attirando le attenzioni del Jagiellonia che nel 2014 lo ha ingaggiato facendolo debuttare nel calcio dei 'grandi'. E non ha per niente sfigurato visti i 20 gol e 9 assist collezionati in 113 presenze nel campionato polacco. Poi è arrivata la prima esperienza all'estero, con il PAOK Salonicco, che nella scorsa sessione di mercato invernale è riuscito a portare il giocatore nel campionato ellenico dopo aver battuto la concorrenza del . Infatti il club di aveva pensato proprio a lui  per sostituire il connazionale Piatek, nel frattempo trasferitosi nel Milan.

PREZZO - Sbarcato in Grecia con la formula del prestito oneroso (750mila euro) con diritto di riscatto a 2 milioni, poi esercitato al termine di una stagione condita da 16 presenze 6 gol e 2 assist. Non è detto che Swiderski non sia costretto a fare nuovamente le valigie visto che Petrachi si è interessato a lui. Ma il PAOK per cederlo chiede 4 milioni di euro più bonus.