Kolarov: sul rinnovo spunta un'opzione per un prolungamento automatico fino al 2022

29/02/2020 alle 10:15.
roma-vs-lecce-serie-a-tim-20192020-44

Dopo l'approvazione della relazione semestrale al 31 dicembre 2019 da parte del cda della Roma, emerge una curiosità che riguarda il  contratto di Alexandar Kolarov: nel rinnovo fino al 2021 dal terzino serbo infatti è stata anche definita l’opzione di un prolungamento automatico fino al 2022 al raggiungimento di determinati risultati. Questo il testo della relazione semestrale:

"Il contratto per le prestazioni sportive del calciatore Kolarov è stato rinnovato fino al 30 giugno 2021, con rinnovo automatico fino al 30 giugno 2022 in caso di raggiungimento di prefissati obiettivi sportivi".

(asroma.com)

VAI AL COMUNICATO ORIGINALE