D'UBALDO: "Col Sassuolo Fazio-Mancini in difesa" - CASANO: "Domani è un crocevia importante per Fonseca" - FOCOLARI: "Infortuni? Solo alla Roma una catastrofe così"

14/09/2019 alle 17:15.
big-massimo-ascolto-new

A poco più di 24 ore dal match contro il , è inevitabilmente la gara contro la squadra di De Zerbi a tenere banco sulle frequenze dell'etere romano. Per Roberto Pruzzo la Roma deve dare un segnale di svolta nella partita contro gli emiliani: "È ormai da due mesi che Fonseca è a Trigoria e quindi contro il mi aspetto un cambio di marcia rispetto alle prime due partite che sono state indecifrabili. Ci vogliono i tre punti". Furio Focolari però suona l'allarme alla luce delle lacune difensive manifestate dai giallorossi nelle prime due giornate: "Non bisogna sottovalutare il ".

"La gara di domani è già un crocevia importante per Fonseca", ribadisce Checco Oddo Casano.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Fonseca si ritrova con lo stesso problema degli infortuni di . Sono tanti, non troppi. C'è un discorso che riguarda la preparazione estiva, ma anche l'alimentazione. Fonseca è in imbarazzo, non può avere le risposte a questo problema (TONY DAMASCELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Infortuni? Non credo alla storia della responsabilità dei campi. E' un problema da risolvere se si vuole mettere Fonseca in condizione di lavorare (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Solo alla Roma accade una catastrofe del genere dal punto di vista degli infortuni...(FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Sono curioso di vedere Veretout. Ma la principale curiosità riguardava Smalling: con Mancini, secondo me, sarebbe la migliore coppia di centrali anche per rapidità (PAOLO MARCACCIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La gara di domani è già un crocevia importante per Fonseca: ho apprezzato la sua considerazione sulla necessità di adattarsi alle difficoltà del campionato italiano. Serve maggiore equilibrio rispetto a quanto visto finora. La situazione degli infortuni è allarmante, non si può pensare di affrontare la stagione con 4-5 defezioni a partita (CHECCO ODDO CASANO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

Credo che domani vedremo Mancini con in difesa, Veretout e Mkhitaryan dal 1'. Pellegrini farà il trequartista. Mi aspetto più equilibrio tattico e la prima vittoria della Roma (GUIDO D'UBALDORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma è una squadra sbilanciata. Mkhitaryan è un innesto prezioso, ma non è un giocatore continuo. In giallorosso può far bene (STEFANO AGRESTIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Fonseca schiererà il ma non vorrei ci fossero cambi all'ultimo momento dopo il problema di Smalling. La Roma è obbligata a vincere domani (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Sono rimasto sconvolto dall’affermazione dei dirigenti sul d’Europa, qualora non dovesse essere costruito lo stadio: è l’ennesima dimostrazione che questa proprietà non ha intenzione di investire un euro. Mi aspetto una Roma che pian piano si plasmi intorno alla qualità di e Mkhitaryan. Fonseca dovrebbe adottare una formula più equilibrata, con un 4-4-2 che possa variare a seconda della scelta degli interpreti sugli esterni (FEDERICO VESPA, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)


Il problema è che Fonseca deve cambiare i piani ogni volta per gli infortuni. Aveva provato durante la sosta Smalling titolare vicino a . Sta pensando anche alla difesa tre e mezzo con un terzino piu bloccato. La Lazio ha tirato 23 volte, sono troppe ed è giusto intervenire (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

È normale iniziarsi a preoccupare degli infortuni, ma non va fatto l'errore di sfociare nella psicosi collettiva. Bisogna lavorare tanto sulla testa oltre che sul fisico dei giocatori per evitare gli infortuni (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te La Do Io Tokyo)

È ormai da due mesi che Fonseca è a Trigoria e quindi contro il mi aspetto un cambio di marcia rispetto alle prime due partite che sono state indecifrabili: ci vogliono i tre punti. Mkhitaryan? Può essere l'ago della bilancia (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport & News)

La partita contro il è più importante degli infortuni anche perché in rosa ci sono giocatori come e Mancini, tra l'altro pagato 25 milioni di euro. Sono curioso di vedere i nuovi innesti come Mkhitaryan e Veretout, sopratutto quest'ultimo perché voglio capire se potrà fare il regista davanti alla difesa. Fonseca ci dovrà far vedere dei miglioramenti a livello tattico e dovrà iniziare a incidere (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport & News)

Dalla Roma mi aspetto una vittoria convincente. Sono molto curioso di vedere Mkhitaryan perché quello visto in nazionale è un gran giocatore (SANDRO Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport & News)

Nonostante l'assenza di Smalling, per vincere contro il basterà la difesa che la Roma potrà mettere in campo. La curiosità è su Mkhitaryan perché in nazionale ci ha fatto vedere che è un ottimo giocatore. Di lui c'è bisogno più che mai per ampliare anche la forza e la pericolosità di (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport & News)

Non bisogna sottovalutare il perché è una squadra che è capace di fare gol. La difesa giallorossa senza Smalling è quella vista nelle due precedenti partite, ossia difettata. Mkhitaryan? Farà la differenza, più di Veretout (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport & News)

Quando arrivano giocatori da altre parti dove non si sa se si sono allenati oppure no o dove hanno seguito altri metodi di preparazione bisogna andarci molto cauti e quindi non si può pretendere di fargli fare la stessa preparazione dei giocatori che sono già in squadra. Mkhitaryan? Si è parlato che possa essere il partner offensivo ideale di , ma non ha le stesse caratteristiche di o Aguero, lui semmai sarà quello che innesta il bosniaco e non il contrario, non è un uomo-gol (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport & News)

Non penso che una società come la Roma che sta attenta a tutti i dettagli del centro tecnico lasci allo sbando i campi di Trigoria, anzi il rizollamento dei terreni viene anche anticipato rispetto alla durata massima. Poi ci sono soprattutto i giocatori giovani, affiancati dai preparatori atletici personali,  che può darsi svolgano esercizi di cui lo staff di Trigoria ne è all'oscuro creando un sovraccarico dei muscoli e provocando quindi degli infortuni. Infine cambiare tre allenatori in dodici mesi può creare dei problemi perché ognuno ha dei propri metodi. In più è anche importante che i preparatori atletici del tecnico siano carismatici e autoritari nel far eseguire determinati esercizi (GIANLUCA LENGUARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport & News)

Nella Roma si è innalzata l'asticella della qualità, poi sta a Fonseca il massimo dell'assemblaggio. Per me la maggiore curiosità era su Smalling e sull'eventuale miglioramento della tenuta difensiva della squadra e vedere inoltre l'inglese accanto a Mancini (PAOLO MARCACCIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport & News)