AUSTINI: "Alderweireld è tra i top, ti cambia l'intero reparto" - FOCOLARI: "Llorente sarebbe un affare" - RENGA: "Ma il vero problema della Roma è il centrocampo..."

03/08/2019 alle 13:42.
big-massimo-ascolto-new

Mancano 20 giorni all'inizio del campionato, ma è ancora il mercato a far discutere l'etere romano. "Nacho e Pezzella sarebbero di livello inferiore rispetto ad Alderweireld: il belga lo metto tra i top, è uno che domina e cambia l'intero reparto", dice Alessandro Austini riguardo al colpo da fare in difesa. Furio Focolari si sposta in attacco: "Llorente? Se la Roma lo prende fa un affare". Per Roberto Pruzzo "la Roma non può muovere , deve sfruttare questi 6 mesi di contratto. Da questa situazione non si esce, bisogna affidarsi agli attaccanti che ci sono". In conclusione Roberto Renga si sofferma sull'ultima amichevole contro il Perugia per esprimere le sue perplessità: "In Umbria il problema principale della Roma è stato il centrocampo: Diawara, Pellegrini e Zaniolo non l’hanno mai presa. Mi auguro vivamente di vedere dei miglioramenti".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Non ci sono mai state aperture ad una cessione da parte di Icardi, né per la Roma né per altre squadre. Il giocatore vuole rimanere a Milano per motivi familiari, l’unica destinazione possibile potrebbe essere Torino (STEFANO CARINA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

A Perugia il problema principale della Roma è stato il centrocampo: Diawara, Pellegrini e Zaniolo non l’hanno mai presa. Mi auguro vivamente di vedere dei miglioramenti. Mi è piaciuto Mancini al centro della difesa. Ripeto, il problema vero è il centrocampo, forse per un ritardo nella preparazione (ROBERTO RENGA, Radio Radio Mattino Sport&News)

Llorente? Se Lazio o Roma lo prendono fanno un affare (FURIO FOCOLARIRadio Radio Mattino Sport&News)

Nacho e Pezzella sarebbero di livello inferiore rispetto ad Alderweireld: il belga lo metto tra i top, è uno che domina e cambia l'intero reparto (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Zaniolo deve darsi una svegliata, rischia di non essere titolare. Dopo i gol in Coppa è andato in fase calante. Adesso si deve consacrare e già è in difficoltà, io ci andrei piano. La Roma non può muovere , deve sfruttare questi 6 mesi di contratto. Da questa situazione non si esce, bisogna affidarsi agli attaccanti che ci sono (ROBERTO PRUZZORadio Radio Mattino Sport&News)

Zaniolo? Le sue parole devono tramutarsi in qualcosa sul campo. L’anno scorso non lo conoscevano, ora è difficile. Ti conoscono e devi crescere sotto diversi aspetti, per essere il giocatore che dice. Non arriverà mai ad essere come . La strada è appena iniziata, serve impegno. Le qualità le ha, ora deve essere umile (FERNANDO ORSIRadio Radio Mattino Sport&News)