L'ira di Conte: «È un calendario folle, lo stiamo pagando. Altri riposano 5 giorni»

20/07/2020 alle 08:08.
roma-vs-inter-serie-a-tim-20192020-71

Dopo il pareggio con la Roma, il tecnico dell' Antonio è una furia quando interviene in conferenza stampa e punta il dito contro il calendario e le decisioni arbitrali:  «Sta passando inosservato il nostro calendario, che è folle e che sembra fatto per metterci in difficoltà, contro squadre che hanno sempre un giorno in più di riposo e noi in trasferta alle 21.45: vuol dire rientrare alle 4 e allenarsi poco il giorno dopo. Altri riposano cinque giorni. Detto questo non voglio fare polemica. Gli orari gli sceglie la Lega? Si vede che noi non eravamo presenti. Quando qualcuno deve prendere uno schiaffo, lo prende sempre l’Inter». Non è l’unica recriminazione della serata: «Quella del gol dell’1-1 non è una situazione dubbia, il difensore non prende la palla ma il calcagno di Lautaro, ma non voglio attaccare gli arbitri che non lo meritano. Possono sbagliare anche loro».

(Gasport)