Blitz di Vitek. E lo stadio diventa snodo elettorale

01/07/2020 alle 11:27.
10882fb7-ed8b-410e-afd7-8ce9d09e1d0b

La Roma continua a lavorare sul fronte relativo alla Stadio, che continua a rimanere bloccato in attesa, probabilmente, dell'inizio della campagna elettorale dove la carta stadio potrebbe essere fondamentale per guadagnare consensi in caso di una nuova candidatura della sindaca Raggi. Intanto per quanto riguarda i terreni di , il ceco Vitek nella giornata di lunedì si è recato a Roma per incontrare . Alla fine si è presentato un suo intermediario, che ha incontrato i tecnici del gruppo romano senza però parlare dei terreni dove dovrebbe sorgere lo stadio, per i quali Vitek ha tempo fino al 15 luglio per presentare un'offerta per acquisire il terreno.

(cosport)