Arriva Pau Lopez, e Higuain ora tratta

09/07/2019 alle 07:42.
pau-lopez-pp

LEGGO (F. BALZANI) - “Facci dimenticare Olsen!“. L’invito urlato da un tifoso la dice lunga. Dalla fredda Svezia alla calda Spagna col rimpianto brasiliano () sempre forte. La porta della Roma cambia di nuovo guardiano e ieri ha accolto Pau Lopez. Il 24enne è sbarcato alle 11,40 a Fiumicino. «Sono davvero molto felice», ha detto mentre mostrava la sciarpa giallorossa. Lopez arriva dal Betis per 30 milioni (24 più la percentuale di rivendita di Sanabria) ed è il più pagato dell’era Usa. Nello stesso momento veniva accolto dai tifosi cinesi in delirio a Shanghai. Un assalto pacifico che anche i supporter giallorossi sperano di riservare a Higuain. Il Pipita si è detto disponibile a trattare per un futuro nella capitale. Decisiva la volontà della a concedere una buona uscita all’argentino che rappresenta (oltre a 20 milioni) la chiave per arrivare a Zaniolo. L’agente però precisa: “Ad oggi, per quel che ci riguarda nessuna trattativa è in corso con alcuna società“. Veretout ieri non si è allenato coi viola e già entro fine settimana potrebbe sbarcare nella capitale per 10 milioni più Defrel. L’alternativa è Sissoko. Per il dopo spunta De Paul dell’Udinese. Infine Gerson vicino al Flamengo: “Mi piacerebbe giocare lì“.

RITIRO – E’ stata ufficializzata l’amichevole col Lille sabato 3 agosto in Francia mentre un’altra sarà giocata il 31 luglio col Perugia. Oggi inizia il ritiro: seduta mattutina singola a porte chiuse e pernottamento di squadra e staff tecnico a Trigoria.