Lussemburgo-Serbia 1-3: Kolarov in campo per tutta la gara. Per lui assist e ammonizione (VIDEO)

10/09/2019 alle 19:47.
costa-rica-v-serbia-group-e-2018-fifa-world-cup-russia

Tre punti importanti quelli conquistati questa sera sul campo del Lussemburgo che ha permesso alla Serbia di mantenere il passo del Portogallo, uscito vincitore nella contemporanea sfida con la Lituania, nel gruppo B per le qualificazioni a Euro 2020. Nella formazione titolare serba c’era anche il terzino della Roma Aleksandar Kolarov resosi protagonista nel primo gol con un cross teso e preciso per la testa di Mitrovic che in area di rigore non ha potuto fare altro che mandare la palla alle spalle del avversario. Al 55’ è arrivato il gol del raddoppio siglato da Radonjic su assist del laziale Milinkovic-Savic il quale ha servito il passaggio decisivo anche per la terza rete serba realizzata ancora una volta da Mitrovic. Inutile il gol lussemburghese di Turpel. Kolarov ha disputato tutti i 90 minuti della sfida dello Stade Josy Barthel, rimediando al 53’ anche un’ammonizione.