Europa League, Wolfsberger-Roma si giocherà a Graz: lo stadio degli austriaci non rispetta i criteri Uefa

07/09/2019 alle 20:56.
uefa-europa-league-logo-2018-2021-1024x576

Insieme ad Istanbul Basaksehir e Borussia Monchengladbach, ci sarà anche il Wolfsberger, squadra austriaca, tra le avversarie della Roma nel gruppo J della prossima edizione dell'Europa League. Ad ogni modo, nè i giallorossi, nè le altre squadre del raggruppamento, giocheranno alla Lavanttal-Arena, stadio di casa del Wolfsberger, che non rispetta le norme Uefa. I dirigenti del club di quarta fascia avevano inoltrato richiesta di poter giocare nel vicino Wörthersee-Stadion di Klagenfurt, ma dovranno invece ripiegare sulla UPC Arena di Graz, distante circa 80 chilometri da Wolfsberg: questo a causa di un'iniziativa ambientalista, per la quale sono stati sistemati circa 200 alberi sul terreno di gioco dello stadio di Klagenfurt, distante da Wolfsberg una trentina di chilometri in meno rispetto a Graz.

(gazzetta.it)

VAI ALL'ARTICOLO ORIGINALE