Lazio-Atalanta, Mihajlovic insultato da un agente in divisa: "Zingaro di m****"

16/05/2019 alle 18:40.
sinisa-mihajlovic

Oltre agli scontri tra gli ultrà della Lazio e la polizia, il pre-gara di Coppa Italia di ieri sera tra Lazio ed Atalanta è stato caratterizzato anche dallo spiacevole episodio che ha visto coinvolto Sinisa Mihajlovic. Stando alla sua ricostruzione, scrive il quotidiano sportivo, l'attuale allenatore del si trovava con il ds rossoblù Bigon e l'avvocato del club, quando avrebbe chiesto informazioni sull'accesso al vialone che porta allo stadio Olimpico. Quindi l’inizio del diverbio: una risposta sgarbata dell’agente che alla richiesta di informazioni avrebbe mandato a quel paese Mihajlovic, la reazione di quest'ultimo e il definitivo epiteto "Zingaro di m****".

La conferma della versione di Mihajlovic arriva anche dalla moglie, Arianna Rapaccioni, che, sui propri social, ha comunicato l’avvio degli accertamenti sul caso: "Probabilmente si tratta di un rappresentante delle forze dell’ordine".

(gazzetta.it)

VAI ALLA NEWS ORIGINALE