x

Udinese, il caso della lettera di Pozzo: Campoccia si dimette dal Consiglio di Lega

16/05/2020 alle 21:46.
giampaolo-pozzo

Il vicepresidente dell'Udinese, Stefano Campoccia, ha rassegnato le dimissioni dal Consiglio della Lega calcio di Serie A. Lo riferisce l'agenzia di stampa. Le dimissioni di Campoccia sono unicamente legate all'episodio della lettera del patron Gianpaolo Pozzo emersa nell'ultima assemblea di Lega. Nella missiva, inoltrata alle principali autorità sportive (il presidente Figc Gravina, il presidente del Coni Malagò e il ministro dello Sport Spadafora), Pozzo sottolineava le sue perplessità legate al protocollo degli allenamenti. Episodio che ha messo «in imbarazzo» Campoccia nel suo ruolo di consigliere. Lo stesso presidente della Lega Dal Pino aveva chiesto «proprio per quel motivo» le dimissioni del dirigente dei friulani.

(Adnkronos)