Genoa: squadra a rapporto da Preziosi in vista della Roma. In gruppo Pandev e il neoacquisto Pajac

20/08/2019 alle 19:45.
preziosi

Il nuovo  prende forma. Aspettando l'esordio in campionato con la Roma, la squadra ha avuto anche un vertice con tutto il presidente , che poi ha avuto un altro vertice con resto della dirigenza, al quale erano presenti il ds Capozucca e lo stesso Andreazzoli.

Il presidente ha poi parlato ai cronisti al termine dell'incontro "I lavori al centro sportivo verranno ultimati nel giro di due mesi. Avremo una struttura adeguata: qualcosa è stato fatto in questi anni. Quest’anno ho cercato di mettere più oculatezza, più attenzione rispetto alle stagioni recenti. L’ho fatto per me, i tifosi, la società. Il ricordo di Firenze è vivo. Limitarsi al nome di Schone sarebbe un errore, perché il motore di una squadra è sempre il gruppo. Abbiamo rinunciato a lasciare andare diversi giocatori. A meno di offerte irrinunciabili, gli intoccabili per il mister sono fuori mercato. Il è una società in vendita. Spero che si presenti un compratore serio. Nel mondo del calcio all’orizzonte se ne vedono pochi. E poco affidabili”.

Sui campi del nuovo Signorini, la squadra ha proseguito gli allenamenti: attivazione muscolare, seguita da focus su parte atletica e partitelle a tema. Da segnalare l’esordio di Marko Pajac, rientrato in gruppo Goran Pandev. Domani seduta a porte chiuse.

(genoacfc.it)