FOTO - Roma, la contestazione è internazionale: striscioni contro Pallotta e Baldini anche a Parigi, Copenhagen, Düsseldorf e Tunisi

19/05/2019 alle 07:01.
whatsapp-image-2019-05-19f-at-00-44-04

La contestazione dei tifosi della Roma prosegue ed assume anche tratti di internazionalità. Ieri a Reggio Emilia nel settore ospiti sono stati esposti numerosi striscioni contro la proprietà e la dirigenza giallorossa, generata dall'addio annunciato di a fine stagione. La protesta però travalica i confini della Capitale e coinvolge i romanisti in tutta Italia e al di fuori dei confini nazionali. Tra il pomeriggio e la serata di ieri sono infatti spuntati altri striscioni anche a Parigi e Copenhagen. I bersagli sempre e Baldini: "Con voi la Roma non ha futuro". "Er core a Roma nun se tocca!! Trapani in lotta contro Baldini e !!", lo striscione apparso a Trapani.

La manifestazione di dissenso contro la società americana arriva anche dalla Germania, da Düsseldorf, dove è comparso lo striscione: "DDR bandiera inappuntabile...per noi non sacrificabile". E dalla Tunisia, dove nella capitale spuntano uno striscione ("Baldini infame, maiale, Tunisi vi schifa") e una scritta sui muri della città ("DDR 16 il nostro vanto").