Calciomercato, dal Brasile: sempre più forte la concorrenza su Lyanco. Anche Psv, Zenit e Wolfsburg su di lui

11/06/2019 alle 15:40.
lyanco

Entro il 30 giugno la Roma ha bisogno di realizzare circa 50 milioni di plusvalenze per rispettare i paletti imposti dal fair play finanziario. È per questo che oltre a i giallorossi potrebbero lasciar partire anche su cui pende una clausola rescissoria di 37 milioni di euro, cifra che ingolosisce diversi club d’Europa. Se il greco dovesse realmente partire, i capitolini per sostituirlo avrebbero pensato al difensore classe ’97 di proprietà del Torino Lyanco. Sul giocatore brasiliano è forte la concorrenza: infatti oltre alla Roma sono molte le squadre italiane interessate a lui come il , in cui ha militato in questa seconda parte di campionato, la Spal, il e il . A queste, come riferisce il portale brasiliano, si devono aggiungere anche Psv, Zenit e Wolfsburg alla finestra a monitorare la situazione.

(globoesporte.globo.com)

VAI ALLA NEWS ORIGINALE