Roma, 2 gol subiti in trasferta: difesa esterna più solida della Serie A. Meglio solo nel 2013/14 con Garcia

10/11/2019 alle 12:44.
roma-vs-napoli-serie-a-tim-2019-2020-61

LAROMA24.IT (Matteo Arceri) – È una Roma sempre più convincente. Finalmente la squadra di Fonseca, molto più compatta e ordinata rispetto alle prime giornate di campionato, ha trovato quella continuità di risultati che le permette ora di godere del terzo posto in classifica che vuol dire zona . Una posizione che i giallorossi hanno raggiunto grazie al bottino di 22 punti raccolti finora, di cui la metà sono arrivati in trasferta. La Roma non ha mai perso nelle partite giocate lontano dall'Olimpico dove ha collezionato ben tre vittorie e due pareggi. Risultati che si sono concretizzati anche per merito di una maggiore organizzazione della difesa romanista rivelatasi più efficace rispetto alle gare casalinghe. D'altronde, come ha affermato lo stesso Zaniolo in un'intervista, "una grande fase difensiva aiuta a costruire una grande fase offensiva". E il terzo gol contro l'Udinese, quello di Kluivert per intenderci (realizzato dopo un'azione di 5 passaggi durata 15 secondi per andare da una parte all'altra del campo), ne è la dimostrazione.

LA MIGLIOR DIFESA ESTERNA DELLA SERIE A – Se la Roma in campionato ha sempre subito gol all'Olimpico (fino adesso Pau Lopez in casa non è mai riuscito a mantenere la porta inviolata), i numeri cambiano se si prendono in considerazione le gare giocate in trasferta dove la difesa giallorossa ha dimostrato di avere una maggiore solidità. La Roma è infatti la squadra che ha incassato meno gol lontano dalle mura amiche in Serie A, solo 2. Si tratta del derby contro la Lazio pareggiato 1-1 (anche se ovviamente si è giocato all'Olimpico) e della partita vinta per 1-2 contro il (gol per di più arrivato su calcio di rigore). In seguito, dal match del Dall'Ara, sono arrivati ben tre clean sheet consecutivi: con il Lecce (0-1), con la Sampdoria dell'appena arrivato (0-0) e con l'Udinese (0-4). In passato è già capitato di subire così pochi gol: in particolare nelle stagioni 2017/18, 2007/08, 1997/98, 1964/65 e 1957/58. Solo una volta è capitato che la Roma ha incassato meno reti. Era la stagione 2013/2014 quando la squadra allora allenata da incamerò il solo gol di Biabiany in un Parma-Roma terminato 1-3.

NUMERO GOL SUBITI IN TRASFERTA IN SERIE A NELLE PRIME 10 GIORNATE

2019/20: 2
2018/19: 5
2017/18: 2
2016/17: 8
2015/16: 6
2014/15: 6
2013/14: 1
2012/13: 10
2011/12: 4
2010/11: 9
2009/10: 10
2008/09: 12
2007/08: 2
2006/07: 3
2005/06: 3
2004/05: 10
2003/04: 3
2002/03: 8
2001/02: 4
2000/01: 5
1999/00: 4
1998/99: 9
1997/98: 2
1996/97: 6
1995/96: 4
1994/95: 4
1993/94: 4
1992/93: 6
1991/92: 5
1990/91: 13
1989/90: 6
1988/89: 3
1987/88: 6
1986/87: 7
1985/86: 7
1984/85: 3
1983/84: 5
1982/83: 6
1981/82: 6
1980/81: 8
1979/80: 10
1978/79: 4
1977/78: 10
1976/77: 7
1975/76: 5
1974/75: 4
1973/74: 6
1972/73: 8
1971/72: 12
1970/71: 4
1969/70: 6
1968/69: 7
1967/68: 4
1966/67: 3
1965/66: 4
1964/65: 2
1963/64: 8
1962/63: 6
1961/62: 3
1960/61: 5
1959/60: 7
1958/59: 11
1957/58: 2
1956/57: 7
1955/56: 11
1954/55: 5
1953/54: 6
1952/53: 4
1951/52: Serie B
1950/51: 22
1949/50: 14
1948/49: 10
1947/48: 6
1946/47: 9
1945/46: 3
1944/45: campionato sospeso a causa dello scoppio della seconda guerra mondiale
1943/44: campionato sospeso a causa dello scoppio della seconda guerra mondiale
1942/43: 9
1941/42: 7
1940/41: 8
1939/40: 5
1938/39: 5
1937/38: 6
1936/37: 11
1935/36: 4
1934/35: 9
1933/34: 4
1932/33: 6
1931/32: 8
1930/31: 8
1929/30: 9
1928/29: 11
1927/28: 7