ROMA-PARMA: le pagelle. VERETOUT "Vere...tutto" 7 - PERES "Legge dei grandi numeri" 6,5

09/07/2020 alle 00:30.
roma-vs-parma-serie-a-tim-20192020roma-vs-parma-serie-a-tim-20192020-21

LAROMA24.IT (MIRKO BUSSI) - Tre punti. Il primo: la vittoria in rimonta. Il secondo: il Var che pende dalla parte romanista in un episodio controverso. Il terzo: Bruno  che può avanzare persino la candidatura sul podio dei migliori. Una sera per sperare che tutto non debba andare in malora ancora un'altra volta.

Il posto più alto spetta a "Veretutto", l'armonia tra Pellegrini e Mkhitaryan riempe la mancanza di .

PAU LOPEZ 6 - Piegato sul rigore, salvato dal fuorigioco, per il resto osserva i lavori nell'altra metà campo.

MANCINI 6 - Gli tocca la marcatura preventiva meno gradita, quella su Gervinho, ormai tale più di nome che di fatto. Ammacca un paio di interventi che aprono a ripartenze, poi si ricompone fino a dedicarsi più a Sepe che al suo diretto avversario.

CRISTANTE 6 - Paga l'abito da difensore con l'intervento sgraziato che origina il rigore. Le vesti da centrocampista si rivelano comode più dietro, trovando filtranti che più volte saltano le prime pressioni avversarie.

IBANEZ 6 - Allenta pericolosamente alcune preventive, ne riesce a nascondere la polvere sotto al divano su cui la Roma si accomoda nella metà avversaria.

6,5 - Sfrutta la legge dei grandi numeri: prima o poi qualcosa di buono deve riuscire. Capita oggi quando in una sola azione fa vedere cose impensabili fin lì: contrasto vinto e assist vincente. DAL 67' KOLAROV 6 - Come quando si scende ad accendere la macchina per verificare che la batteria non sia scarica.

VERETOUT 7 - Vere...tutto. Cuce in costruzione, contrasta, s'inserisce e infine arriva a perforare le linee avversarie e incastona il tiro che scaccia i cattivi pensieri dalla testa romanista.

DIAWARA 6 - Ordinario. Ammonizione inclusa. DAL 83' VILLAR 5 - Inceppato.

SPINAZZOLA 6 - L'assembramento difensivo del Parma ne sconsiglia i rientri sul destro. Così si trova privato dell'arma migliore.

PELLEGRINI 6,5 - Ritrova corpo, pensieri e una graziosa libertà di movimento. DAL 83' PEREZ SV - Potrebbe trovar anche divertimento nelle ultime curve della partita. Ma non sembra dell'umore giusto.

MKHITARYAN 6,5 - Si agita tra le linee trovando armoniosa collaborazione in Pellegrini. Chiude in porta l'1-1, atto necessario a poter guardare il resto della partita con altri occhi. DAL 90' ZANIOLO SV - Loading.

5,5 - La sequela di spioventi da un lato all'altro ne tempra la pazienza.

FONSECA 6 - I 3 punti sono necessari più all'animo che alla classifica. Li trova impreziositi persino da una rimonta, gemma rara nel percorso stagionale. Soprattutto: la teoria tattica trova prosecuzione nella pratica di campo.

@MirkoBussi