BALZANI: "Stagione fallimentare" - NISII: "Servono 5 giocatori almeno"

27/05/2024 alle 16:32.
massimo-ascolto

Con l'ultima giornata andata in archivio, i discorsi via etere si dividono tra commenti alla stagione e prospettive future. "Questo maggio è il peggiore che io ricordi dal 2013" il pensiero di Francesco Balzani che poi aggiunge: "Penso che parlare di fallimento sia anche riduttivo, invece ho letto voti come 5,5/6...". "La stagione della Roma è stata sia positiva che negativa" secondo Roberto Pruzzo.

Federico Nisii, infine, fa la lista della spesa: "La Roma deve prendere un centravanti, direi anche due, un esterno offensivo, un centrocampista e due terzini".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici. Buona lettura.

_____

La stagione della Roma è stata sia positiva che negativa. Penso sia questo il valore della squadra, le responsabilità saranno anche degli allenatori ma in campo ci vanno i calciatori (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Non do la sufficienza alla stagione della Roma, da quanti anni non va in Champions League? Ha di nuovo fallito l'obiettivo (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Questo maggio è il peggiore che io ricordi dal 2013. Perché l'anno scorso comunque avevi la finale da giocare e l'orgoglio di avere una coppa derubata, due anni fa avevi vinto una coppa, tre anni fa era arrivato Mourinho a maggio, per cui avevi cancellato un po' la stagione, avevi altre aspettative e te ne fregava il giusto di quello che aveva fatto Fonseca. Adesso il presente è deprimente, perché tu non entri in Champions nell'anno in cui ce ne entrano 5 e in cui il Napoli crolla. Penso che parlare di fallimento sia anche riduttivo, invece ho letto voti come 5,5/6... (FRANCESCO BALZANI, Tele Radio Stereo, 92.7, Te la do io Tokyo)

La Roma deve prendere un centravanti, direi anche due, un esterno offensivo, un centrocampista e due terzini. In alcuni ruoli non si può scommettere, devi andare sul sicuro (FEDERICO NISII, Manà Manà Sport Roma, 90.9)

Il progetto Roma non ha avuto una logica da quando è stato preso Mourinho: tutti ci aspettavamo che con lui ci sarebbe stato un grande mercato. Nelle ultime stagioni la Roma non è mai arrivata in Champions spendendo un miliardo. Se in 4 anni spendi 1 miliardo e vinci una Conference League c’è qualche problema. E’ stato preso un grande allenatore per un progetto mediocre (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Penso che a centrocampo servano due giocatori: il mio modello è De Bruyne, uno di quel tipo che faccia cambiare volto alla squadra (PIERO TORRI, Manà Manà Sport Roma, 90.9)

Se vogliamo accollare tutto a Mourinho ok, il prossimo anno faremo la stessa cosa con De Rossi… il problema è che la rosa non è all’altezza, questa squadra non è da Champions (ROBERTO MAIDARadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Adesso l'effetto "dopante" di Mourinho non c'è più e siamo di fronte all'amara realtà, una realtà patetica. Di fronte a questo campionato e alla rosa della Roma, servirebbe un repulisti, cioè minimo 10 giocatori dovrebbero andare via e minimo altrettanti dovrebbero arrivarne. Ma con quali risorse? Oggi siamo depressi perché siamo consapevoli che le risorse questa società o non ce le ha o comunque non le mette. I Friedkin si devono ficcare in testa che sono davanti a un bivio: o fanno all-in con un investimento robusto, altrimenti è meglio che comincino a pianificare di lasciare, perché se rimaniamo così sarà una mestizia che può durare altri 20 anni (ANTONIO FELICITele Radio Stereo, 92.7, Te la do io Tokyo)

Clicky