BIAFORA: «Fonseca spaventato» - NISII: «Ma che ha fatto la squadra durante il lockdown?» - LEGGERI: «ll grande inganno continua...»

06/07/2020 alle 21:31.
big-massimo-ascolto-new

La Roma rimedia la terza sconfitta di fila e l'etere si scatena. "Servirebbe un segnale forte da parte di , mi piacerebbe che il presidente dicesse ai giocatori di rimanere a Trigoria ad allenarsi, anche 2/3 volte al giorno" il pensiero di Giovanni Capuano. "Il tifoso romanista non aspetta altro che la fine di un’agonia ed è questa la peggior sconfitta stagionale" aggiunge Riccardo Cotumaccio.

Roberto Renga si concentra sul lato positivo: "Non sono d’accordo con Fonseca che dice che gli è piaciuto tutto, ma dopo questa partita ci sono le basi per ricominciare".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Ieri la Roma ha fatto leggermente meglio, ma è troppo poco. Fonseca sa che è un momento delicato ed è spaventato, non è così convinto di avere soluzioni in mano per risolvere questo problema. L'inserimento di Zaniolo mi è sembrato un modo per accelerare il suo recupero, dato che pochi giorni fa aveva detto che non era pronto (FILIPPO BIAFORA, Tele Radio Stereo 92.7)

Ieri l'atteggiamento di Fonseca non mi è dispiaciuto, si è messo a 5 consegnando palla e campo al , ma la squadra nel primo tempo era corta e compatta e ho visto una brillantezza diversa. Poi è scoppiata dopo il gol del pareggio. Quello che mi chiedo è: cosa hanno fatto i giocatori durante il lockdown? Nessuna squadra, comprese quelle di bassa classifica, corre così poco come la Roma  (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo 92.7)

Smalling? Con tutti questi cambi è l'unico che le ha giocate tutte, e non è un caso che ieri si è fatto male. Il dopo Fonseca? Credo che in questo momento sia destabilizzante parlarne, ho sentito di Pochettino ma vorrei ricordare a tutti che con Baldini non è in grandi rapporti.  (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo 92.7)

Kluivert mi sembra ancora un giocatore della Primavera, uno che diventerà bravissimo ma si muove come un giocatore della Primavera ancora. Quando nove anni fa si partì con gli acquisti giovani e arrivò Lamela, adesso si è andati avanti con generazioni più basse. Non è facile e automatico migliorare (MARIO SCONCERTI, Tele Radio Stereo 92.7)

Aver sentito Fienga sostenere che l'attuale progetto della Roma sia ambizioso, a fronte dell'autodistruzione sportiva e finanziaria dell'ultimo biennio, è più mortificante dei risultati miseri che vengono raccolti sul campo. Fonseca? Non è il primo responsabile, non è stato mai messo in condizione di lavorare al 100%, (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport 101.5, 1927 On Air - La storia continua)

Prosegue questo grande inganno del Circo Tolstoj, trascinandoci sempre più in basso, tra menzogne, tristezza ed inesauribili delusioni. Fonseca che si ritiene soddisfatto per una sconfitta, nella quale ha visto dei miglioramenti, è il fondo del barile che si sta raschiando, il processo di ridimensionamento ormai è completato (MAX LEGGERICentro Suono Sport 101.5, 1927 On Air - La storia continua)

I calciatori stanno disonorando la maglia della Roma. Io sono nato con la maglia giallorossa sulla pelle: ne conoscevo il valore, la rispettavo e andavo in campo zoppicando per la Roma (FRANCO PECCENINICentro Suono Sport 101.5, 1927 On Air - La storia continua)

_ _ _

La normalizzazione della sconfitta è stata importata dall'America. Si giustifica la sconfitta con un in 'tenuta Capri' che ha però tirato in porta una decina di volte. Non so dove si sia visto il passo in avanti. Sono rimasto molto deluso dalla Roma. Ibanez è un mistero della fede e io continuo a vedere una confusione totale. Con tutti gli alibi del caso io ieri ho visto Fonseca ancora una volta su un altro pianeta (FRANCESCO BALZANICentro Suono Sport 101.5 - Te La Do Io Tokyo)

Un giorno o l'altro sarà il caso di ragionare su gente come Kluivert, che per me difficilmente può essere considerato un giocatore di calcio. Rispetto alle partite precedenti almeno Fonseca ha fatto vedere una novità tattica, che però non ha pagato. I risultati parlano chiaro: non solo è maturata un'altra sconfitta, ma è maturata in maniera logica. Il ha segnato due gol ma poteva segnarne serenamente altrettanti. Per me la confusione di questa fase dipende dal fatto che Fonseca non riesce a trasferire ai suoi calciatori la propria idea di gioco (ANTONIO FELICICentro Suono Sport 101.5 - Te La Do Io Tokyo)

Mentre vedevo la partita mi sentivo soddisfatto perchè la Roma rischiava di perdere ma con decoro. Esserci ridotti a sperare di perdere decorosamente contro la sesta in classifica mi riempie di tristezza. La tristezza dello status a cui ci ha ridotto la Roma è qualcosa di immondo. Una situazione del genere non c'è mai stata (AUGUSTO CIARDITele Radio Stereo 92.7)

Sul fronte tecnico l'unica speranza dei tifosi è che l'Europa League dia un po' di brio a questa stagione. Sul fronte societario, invece, i sostenitori della Roma sperano che il club non solo venga venduto, ma che passi in buone mani (ROBERTO INFASCELLITele Radio Stereo 92.7)

Dentro Trigoria c'è un'assuefazione totale alla mediocrità. Basta sentire le parole di Gattuso e Fonseca alla fine della partita. Un piattume che oggi è di Fonseca, prima è stato di e così via. C'è la mancanza della sensazione che a qualcuno interessi della Roma. I giocatori gli stipendi li prendono? Al momento i calciatori hanno preso come ultimo stipendio quello di febbraio, questa è cronaca. Voi conoscendo i calciatori siete convinti che questo non incida nemmeno in misura minima sulle prestazioni della squadra (FRANCESCA FERRAZZATele Radio Stereo 92.7)

Credo che la Roma nel suo complesso sia veramente un caso da analizzare. E' una squadra che ha perso completamente il senso di quello che dovrebbe essere (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio 104.5 - Radio Radio Lo Sport)

A me la Roma ieri sera non è dispiaciuta. Non è scomparsa. L'infortunio di Smalling poteva metterti in ginocchio. E' una Roma un po'più viva. Ha deluso Kluivert ma diciamoci la verità. l'olandese ieri è stato schierato da prima punta. Ha giocato male ma ieri sera aveva tutte le attenuanti (FURIO FOCOLARIRadio Radio 104.5 - Radio Radio Lo Sport)

La carenze strutturali e contingenti della Roma sono evidenti, ma ieri è stata messa in campo molto bene. Non ho visto una squadra che non volesse giocare o allo sbando. Ma se il avesse giocato in 'versione vacanza' la partita non sarebbe finita così. Credo che il limite grosso dei giallorossi ieri sia stato dalla trequarti in su. Il è un'ottima squadra, ma la Roma non mi è sembrata alla deriva (LUIGI FERRAJOLORadio Radio 104.5 - Radio Radio Lo Sport)

Siamo al 5 di luglio e mi sembra che la Roma sia ancora 'alla ricerca del tempo perduto' della squadra perduta. Non hanno un identikit definito. C'è il rischio dell'assuefazione all'indefinito e questa è la cosa peggiore. (TONY DAMASCELLIRadio Radio 104.5 - Radio Radio Lo Sport)

Considerata la forza dell'avversario la Roma non ha giocato una partita tremenda. E' stata presentabile, in partita fino alla fine. Poi ci sono giocatori che per me non sono da grande squadra. Sono calciatori che fanno 3 colpi l'anno e ci illudono di essere grandi. Penso a Kluivert e ad Under... Mi è piaciuto Mkhitaryan, abbastanza bene anche Spinazzola che però secondo me ha beneficiato di un periodo no di Di Lorenzo (STEFANO AGRESTIRadio Radio 104.5 - Radio Radio Lo Sport)

Io non so se questo è il massimo che la Roma può dare in questo momento, ma è comunque poco. Ieri il ha parato bene, ma poteva finire in goleada. fa con scarsi risultati il regista offensivo, però se non li fa lui chi li fa i gol? (FRANCO MELLIRadio Radio 104.5 - Radio Radio Lo Sport)

Secondo me nella Roma mancano delle individualità, ma anche il gioco corale. L'assenza di quest'ultimo è responsabilità di Fonseca, che mi sembra in netta confusione. Ieri ha cambiato 10/11 della formazione vista con l'Udinese, che è anche lecito vista la prestazione contro i friulani. Però secondo me sta facendo una serie di tentativi per cercare di trovare una quadra ma questo non è possibile al 5 di luglio (GIANLUCA LENGUARadio Radio 104.5 - Radio Radio Lo Sport)

_____

Servirebbe un segnale forte da parte di , mi piacerebbe che il presidente dicesse ai giocatori di rimanere a Trigoria ad allenarsi, anche 2/3 volte al giorno, in modo da presentarsi in condizione di giocarsi davvero l’Europa League ad agosto. Ormai le gare rimaste da giocare in campionato le considero amichevoli (GIOVANNI CAPUANO, Centro Suono Sport, 101.5)

ieri sul secondo gol del fa un errore imbarazzante, non da serie A. Sono stanco e stufo di vedere questo atteggiamento in campo da parte di determinati giocatori della Roma (PAOLO ROCCHETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

La Roma non si rialza pur mostrando qualche qualità in più rispetto all’anonimato delle ultime due gare. Il tifoso romanista non aspetta altro che la fine di un’agonia ed è questa la peggior sconfitta stagionale. Un pensiero al Maestro Morricone, scomparso stanotte: un orgoglio romano nel mondo. Consiglio a tutti i meno appassionati di approfondire e ripercorrere la sua discografia. Oggi piangiamo l’uomo, ma ci teniamo stretti i suoi capolavori (RICCARDO COTUMACCIOTele Radio Stereo, 92.7)

I miglioramenti da parte della Roma ci sono stati, ma nelle prossime otto partite forse continueremo a vedremo la stessa condizione fisica. Attualmente c’è il rischio che i giallorossi non riescano a qualificarsi nemmeno alla prossima Europa League (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Ieri ho visto la Roma migliore da quando è ripreso il campionato, ma comunque col non c’è stata partita. Non sono d’accordo con Fonseca che dice che gli è piaciuto tutto, ma dopo questa partita ci sono le basi per ricominciare. Senza Smalling la vedo dura fare la difesa a 3 (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Il ieri costruiva gioco e tirava in porta, la Roma non tira mai. Fonseca non riesce a trasmettere cattiveria e agonismo alla squadra. Se non segni mai con che prospettive vai a fare l'Europa League...? (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma ieri ha avuto momenti discreti, ma quello che costruisce questa squadra è ancora troppo poco. Ibanez non può giocare a questi livelli. , Pellegrini e Kluivert hanno giocato al di sotto delle loro possibilità (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma ha gli stessi punti dell’anno scorso ma ora dal punto di vista psicologico e tecnico siamo in una fase di down terribile (JACOPO PALIZZI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Alla Roma mancano i gol, se non segna qui i gol non li fa nessuno. Mi aspettavo di più dal rientro di Zaniolo, evidentemente ha bisogno ancora di tempo. Ieri ennesima bocciatura per Kluivert (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Pellegrini quando decide di diventare un grande calciatore? Un giocatore del genere deve per forza dare molto di più (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Non ho visto questi grandi progressi ieri. Fonseca spesso in passato ha insistito sul coraggio, ma non ne vedo, come non vedo le idee di gioco del mister, troppo spesso osannate. Aver fatto rientrare il Milan nella corsa all'Europa League fa capire la dimensione attuale della Roma: alla ripartenza era a -3 dal quarto posto, ora sei a +2 dal settimo, ergo qualcosa non ha funzionato. Pellegrini? Deve capire e decidere cosa fare da grande... Se Fonseca finirà il campionato, come credo, ha praticamente la matematica certezza di ricominciare anche l'anno prossimo (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport 101.5, Te La Do Io Tokyo)