SCONCERTI: "Per il salto di qualità servono due grandi centrocampisti" - GRAZIANI: "Difesa della Roma solida"

20/07/2020 alle 22:30.
big-massimo-ascolto-new

Il giorno dopo la gara contro l', nell'etere romano si parla della prestazione della squadra di Fonseca, una delle migliori secondo Filippo Biafora: "È stata la miglior Roma post lockdown". Sulla stessa lunghezza d'onda Roberto Pruzzo: "Ieri ho visto una buona Roma, ha avuto la forza di ribaltarla. La squadra di Fonseca ha un’identità e Mkhitaryan è il valore aggiunto di questa Roma." Non la pensa così, invece, Ilario DI Giovambattista: "Sento eccessivo entusiasmo intorno alla Roma: non dimentichiamo che questa squadra è quinta e ormai si è praticamente giocata la !"

Stefano Agresti promuove Paulo Fonseca: "Ha fatto una piccola impresa ad arrivare quinto, ha combattuto da solo". E si parla sempre di Zaniolo: "Legare il suo futuro a quello di Fonseca è un'esagerazione pretestuosa", secondo Augusto Ciardi.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Con questo nuovo modulo ci ripenserei su , altrimenti sul mercato serve un esterno destro e una punta. Col Siviglia, che rappresenta la gara della vita, giocherei con Mkhitaryan, Zaniolo e davanti (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Credo che farebbe molto meglio con questo modulo. Però su lui c'è l'interesse di e Atalanta, vedremo se firmerà con la viola e lo chiederà come rinforzo... (FILIPPO BIAFORATele Radio Stereo, 92.7)

Se il lavoro di Fonseca è talmente miracoloso da far diventare accettabile , con Karsdorp cosa può succedere? Penso che un tentativo andrebbe fatto (GUGLIELMO TIMPANO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Per fare il salto di qualità, alla Roma servono due grossi centrocampisti (MARIO SCONCERTITele Radio Stereo, 92.7)

Ieri abbiamo visto una buona partita, giocata bene da entrambe le squadre. Questo nuovo assetto tattico sta premiando la Roma che ha ritrovato equilibrio e compattezza, peccato per l’errore di Spinazzola che ha tolto due punti. La difesa giallorossa mi sembra solida: Ibanez ha ottimi margini di miglioramento, mentre Kolarov mi convince meno ma in una situazione di emergenza è comunque una risorsa (CICCIO GRAZIANI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)


Per la prima volta dalla ripresa del campionato abbiamo visto una Roma davvero convincente, che però - complici alcune distrazioni - non ha trovato la quarta vittoria consecutiva. Peccato perché avrebbe dato una spinta enorme alla squadra. Ibanez è bravo ma stiamo coi piedi per terra. Pellegrini? Dispiace perché è un romanista, ma sta giocando nell’anonimato più totale. Sono certo si riprenderà, ha un talento enorme (RICCARDO COTUMACCIO, Tele Radio Stereo 92.7)

Non bisogna rivalutare tutte le situazioni e tutti i giocatori: prendiamo ad esempio Bruno : ha fatto una grande partita ieri ma non pensiamo che possa essere il titolare della prossima stagione (ROBERTO INFASCELLI, Tele Radio Stereo 92.7)

Fonseca? In una situazione complicata come quella giallorossa, ha fatto una piccola impresa ad arrivare quinto. Ha combattuto da solo in questa stagione (STEFANO AGRESTIRadio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Dopo ieri c'è un po' di rammarico per la stagione della Roma, una squadra che nell'anno è stata falcidiata anche da tantissimi infortuni. Fonseca ha fatto un buon lavoro, poteva fare meglio, ma con quello che ha avuto a disposizione ha dato equilibrio alla squadra (MASSIMO CAPUTI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Rammarico per la stagione? Il valore della Roma è questo, è una squadra da quinto posto. Fonseca ha fatto un buon lavoro in una stagione travagliata in cui da mesi si parla di cambi di proprietà e con tanti infortuni  (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Se arriva quinta la Roma non deve avere rimpianti. Molto dipenderà anche dal cammino in Europa League. Se andasse avanti in Europa la stagione è decisamente accettabile. Ovvio che se pensiamo alla Roma di Viola o Sensi rimaniamo delusi (FRANCO MELLIRadio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Sarei curioso di vedere la Roma al completo per 20/25 partite. Non mi sembra inferiore all', anzi per certi aspetti e in certi reparti è addirittura migliore (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA,  Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Ieri finalmente ho vista una Roma equilibrata, forse la migliore di questa stagione. Bisognerebbe capire cosa è successo ad inizio 2020 con quel black out totale (LUIGI FERRAJOLORadio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Zaniolo è semplicemente un ragazzo di 21 anni che ha commesso degli errori. Ha sbagliato, ok, ma da qui a far passare il suo futuro per quello di Fonseca è un’esagerazione pretestuosa. Da Brescia-Roma sembra sia successo un pandemonio… (AUGUSTO CIARDITele Radio Stereo, 92.7)

Zaniolo? Sarebbe bastato l’intervento di un dirigente, che ora si fa notare per la assenza. Se ci fosse stato un ds mediamente intelligente, senza fare nomi, si sarebbe presentato davanti ai microfoni per dire “Zaniolo è il presente e il futuro della Roma, il caso è chiuso” (FRANCESCO ODDO CASANO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

_ _ _

Su al momento ci sono solo rumors di mercato. Belotti lo lascerei al Torino, mi sembra un giocatore non da grande piazza (PAOLO ROCCHETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Quella contro l' è stata la miglior Roma post lockdown. Contro la Spal ci sarà spazio per il , la situazione di Diawara non preoccupa, mentre bisognerà aspettare i controlli per Ibanez che comunque non giocherà (FILIPPO BIAFORATele Radio Stereo, 92.7)

Mi è piaciuto quando Fonseca a fine partita con un enorme convinzione a domanda ancora specifica dei giornalisti ha ribadito il fatto che questo modulo e sistema gli piaccia. A un occhio inesperto possiamo dire che il passaggio con la difesa a tre e un centrocampo a quattro sta dando alla Roma una fluidità, una regolarità nel modo di costruire e difendere che prima non c’era (JACOPO PALIZZITele Radio Stereo, 92.7)

La Roma ieri ha buttato via una vittoria che avrebbe meritato. Spinazzola regala un rigore ma si lamenta per il calendario... Fonseca ha finalmente trovato una formula che valorizza i suoi giocatori. Su Ünder e Kluivert ci eravamo sbagliati: pensavamo potessero essere dei trascinatori e invece finiranno la stagione nell’anonimato totale (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Spinazzola ieri ha fatto involontariamente una cosa inaudita. Non mi era mai capitato di vedere una cosa simile nel calcio, questo ragazzo si merita un abbraccio perché è stato davvero sfortunato dopo aver giocato una partita praticamente perfetta. La Roma ieri avrebbe meritato la vittoria (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Ieri ho visto una buona Roma, ha avuto la forza di ribaltarla. La squadra di Fonseca ha un’identità e Mkhitaryan è il valore aggiunto di questa Roma. Ho visto bene anche (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Ibanez è in grande crescita. In molti non lo consideravano da Roma ma nelle ultime uscite mi ha impressionato. Probabilmente la Roma con il brasiliano ha trovato un giocatore vero (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Sento eccessivo entusiasmo intorno alla Roma: non dimentichiamo che questa squadra è quinta e ormai si è praticamente giocata la ! (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)