GIANNINI: "Questo è il momento più complicato per Fonseca da quando è alla Roma" - MAROTA: "A Roma si è sempre auspicato l'arrivo di uno come Petrachi"

06/02/2020 alle 17:25.
big-massimo-ascolto-new

 

Domani sera la Roma affronterà il per cercare di reagire dopo la sconfitta con il . Proprio la gara con i rossoblù è fondamentale per Ciccio Graziani che ha sottolineato la sua importanza: "Domani sera la Roma deve vincere, non ci sono altri risultati". In questi giorni si è parlato spesso dell'atteggiamento della squadra e Federico Nisii è fiducioso: "Sono convinto che domani la Roma non sbaglierà approccio: avrà un atteggiamento importante e significativo, su questo non ho dubbi".

Infine, a poche giorni dalla chiusura del mercato, Filippo Biafora ha parlato di uno degli ultimi arrivati, Gonzalo Villar: "Tra i 3 nuovi acquisti lui è quello che sta più convincendo Fonseca. Per caratteristiche è il centrocampista che più si avvicina a Diawara".

______

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Sono convinto che domani la Roma non sbaglierà approccio: avrà un atteggiamento importante e significativo, su questo non ho dubbi. Pastore? Andrei da Monchi a chiedergli cosa avesse in testa quando ha lasciato Ziyech per prendere questo rottame...(FEDERICO NISIITele Radio Stereo, 92.7)

Tra i 3 nuovi acquisti Villar è quello che sta più convincendo Fonseca. E' un giocatore che deve crescere, ma contro il non è stato mandato in campo a caso o per inviare un segnale alla società. Per caratteristiche è il centrocampista che più si avvicina a Diawara. Penso che la permanenza di Watts a Roma si prolungherà oltre sabato: è un personaggio importante, la sua presenza è garanzia dell'impegno nell'investimento (FILIPPO BIAFORATele Radio Stereo, 92.7)

Domani sera la Roma deve vincere, non ci sono altri risultati. È un momento difficile, la società dovrà sicuramente essere più vicina all’allenatore e Fonseca dovrà prendersi le sue responsabilità. Sicuramente Petrachi non sarà andato contro Fonseca, probabilmente avrà cercato di spronare i calciatori. Il direttore sportivo è la figura dirigenziale più vicina all’allenatore, si confrontano quotidianamente quindi penso siano in grande sintonia. Non credo ci siano stati problemi a Reggio Emilia (CICCIO GRAZIANICentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)

A Roma si è sempre auspicato l’arrivo di un direttore sportivo con un carattere forte e Petrachi rientra perfettamente in questa descrizione. Fonseca mi è sembrato infastidito dalle polemiche uscite in settimana, ha voluto ribadire il suo ruolo di guida del gruppo (GIORGIO MAROTACentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)

Non c'è un errore di calcolo delle cubature del progetto ma una differenza di valutazione del conteggio, ma comunque la Corte dei Conti non può bloccare l'iter del progetto di . Detto questo la sindaca Raggi ha bisogno di portare a casa qualcosa e quel qualcosa è proprio la realizzazione del nuovo impianto giallorosso (FERNANDO MAGLIARO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Questo forse è il momento più complicato per Fonseca da quando guida la Roma, dopo qualche risultato positivo sembra esserci stato un passo indietro e l’allenatore dovrà essere bravo a trovare nuovamente equilibrio e risultati. La rosa giallorossa è composta da calciatori bravi e giovani, i campioni sono pochi e i tanti infortunati costituiscono una chiara attenuante per quello che è stato il lavoro del tecnico portoghese fino a questo momento (GIUSEPPE GIANNINICentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La Storia Continua...)

Al netto delle assenza del , la partita di domani non è semplice, anzi è più difficile di quella con il visto anche il momento della Roma. Mi aspetto che i giallorossi abbiano una reazione soprattutto nervosa e mentale (GIOVANNI PARISICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

La partita con il è difficile per la Roma. Non vedo una vittoria così serena. Il ha dato dimostrazione di dare a Mihajlović tutte le proprie risorse e di non mollare mai. Hanno un furore che è molto particolare, ci vuole una buona Roma per provare a vincere (FRANCO MELLI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

In conferenza stampa Fonseca specifica che la Roma contro il ha perso per colpa propria e non per colpa di torti arbitrali. Mi pare una persona corretta e con Petrachi a Reggio Emilia si è comportato da grande allenatore, in maniera educata ha invitato il ds a uscire dagli spogliatoi, guadagnando punti nei confronti della squadra (FURIO FOCOLARI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Domani sera la soluzione più probabile è che Fonseca utilizzerà tre esterni offensivi dietro , alla fine è la zona in cui la Roma oggi è maggiormente coperta. Il sta facendo bene, però con la situazione in cui si trovano i giallorossi devono vincere la partita (LUIGI FERRAJOLO, Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Io sto con Paulo Fonseca! Conosco le dinamiche della comunicazione locale e comincio a scorgere degli attacchi meschini nei confronti del tecnico portoghese. Si sta mettendo in dubbio il futuro di Fonseca, lasciando intendere che per l'ennesima volta sarà servito un altro capro espiatorio. Un processo prematuro ad un allenatore che ha a disposizione una squadra di medio livello, costruita da una società che da almeno 2 anni naviga a vista. Si pensi a costruire una rosa all'altezza di un tecnico coraggioso e ambizioso che merita fiducia totale (MAX LEGGERI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)

Semplicemente ciò che è successo con il è una conseguenza di ciò che è successo negli ultimi giorni. Fonseca sul mercato di Petrachi ha detto che è stato un mercato in prospettiva e questo è un attacco molto chiaro nei confronti del ds (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Nella formazione iniziale a causa dei problemi di formazione potrebbe partire in avanti Spinazzola, con Kolarov che tornerebbe come terzino. Pareggiare con il sarebbe sorprendente. La Roma deve vincere anche in ottica della sconfitta contro il per riprendersi e per la sfida contro l’Atalanta (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Mi fido ciecamente di Paulo Fonseca, è un uomo onesto, schietto e soprattutto un allenatore che ha idee chiare. Mi auguro che abbia la forza di ribaltare l'inerzia di queste ultime settimane. Questa rosa non è totalmente adeguata allo stile di calcio che il portoghese ricerca per una volta in questa città si ribalti la prospettiva: si dia carta bianca e peso specifico assoluto all'allenatore e si costruisca una squadra più forte ma soprattutto più funzionale alle sue idee (CHECCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)


è stato un uomo forte della gestione , che nell’ultimo periodo ha anche perso un po’di terreno in termini di importanza. Mi stupirei a vederlo ancora nella Roma di Friedkin. Penso che il nuovo presidente possa continuare con Fonseca ma sul resto dell'assetto societario voglia incidere parecchio. Roma-? Mi aspetto che i giallorossi vincano la partita ma se i rossoblù ci mettono la testa hanno le caratteristiche per creare problemi, soprattutto se nel giro di mezz’ora la partita non si mette sul binario giusto per gli uomini di Fonseca  (STEFANO AGRESTI, Radio Radio 104.5 – – Radio Radio Mattino Sport & News)

Va detto anche che Petrachi ha lavorato con disponibilità non eccelse, non era semplice. Poi è ovvio che quando c’è un cambio di proprietà tutti si aspettano novità, perché ogni proprietario si porta i suoi uomini. Una via di mezzo tra la Roma vista con il e quella che ha pareggiato la Lazio basterebbe a battere il (NANDO ORSI, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Mattino Sport & News)

è entrato spesso nello spogliatoio, come Monchi: il problema è che a Roma i direttori sportivi hanno troppa importanza. Tra le virtù di Fonseca ci metto anche quella di dover difendere la squadra e il proprio operato, faccio un grande applauso al portoghese che, straniero, non può parlare col presidente, non può relazionarsi col e ora difendersi dal direttore sportivo. Anche qui troverebbe grandissime difficoltà, accettare la panchina della Roma in queste condizioni è stata una scelta incauta per Fonseca (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Quando c’è un cambio di proprietà, inevitabilmente, c’è un vuoto di potere: tutti cominciano a pensare se faranno parte del nuovo corso e questa deconcentrazione viene annusata dai giocatori. Secondo me l’impatto sulla squadra c’è ed è pure notevole. Più che interrogarmi su come potranno andare avanti Fonseca e Petrachi, ma il ds ha dimostrato di essere un dirigente da Roma? Come fa a rimanere qua? (ANTONIO FELICI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Non è scontato che lasci la società. Vediamo come finisce la vicenda stadio. Credo che Fonseca abbia molto credito, ma avrebbe lo stesso credito se a fine anno non centrasse la ? Petrachi? Sono tutti sotto esame, dipende dai risultati. Se la Roma per il secondo anno consecutivo non centrasse la sarebbe abbastanza grave. Un cordone che sicuramente si spezza è quello con Franco Baldini (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Mattino Sport & News)