D'UBALDO: "Il vero campionato della Roma inizierà dopo la sosta" - TIMPANO "A questa squadra manca un regista, curioso di vedere Veretout"

08/09/2019 alle 17:01.
massimo-ascolto-new

Durante la sosta delle Nazionali, nell'etere romano si parla della Roma che ritroveremo dopo la pausa. Una squadra profondamente diversa secondo Guido D'Ubaldo: "Il vero campionato della Roma inizierà dopo la sosta, dopo le prime due gare sperimentali, Fonseca ha iniziato a prendere le misure sul campionato italiano e durante la sosta ha avuto la possibilità di lavorare con Smalling per rodare anche i meccanismi difensivi"

Si rivedrà anche Jordan Veretout, quel che mancava a questa squadra: "Manca un play che costruisca gioco, credo che dopo la sosta potremmo vederci il francese" il giudizio di Guglielmo Timpano

____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

La Roma ha investito su Veretout. Lui sarà chiamato a fare il centrale di centrocampo, lo ha fatto anche nella anche se ha reso meno bene rispetto a quando ha fatto la mezzala, dovrà adattarsi perchè la Roma ha puntato molto su di lui. Il francese ha già esperienza nel calcio italiano e questo conta molto. Diawara in questo momento è indietro nelle gerarchie di centrocampo. Il vero campionato della Roma inizierà dopo la sosta, dopo le prime due gare sperimentali, Fonseca ha iniziato a prendere le misure sul campionato italiano e durante la sosta ha avuto la possibilità di lavorare con Smalling per rodare anche i meccanismi difensivi (GUIDO D'UBALDO, Radio Radio, 104.5, Il Calcio è Servito)

Fonseca ha giocato le prime due partite di campionato con due approcci e due asseti tattici diversi, sarà interessante capire quali dei due sceglierà Fonseca o se li adotterà entrambi in base all'avversario. Sono anche curioso di vedere con quale approccio il tecnico portoghese affronterà le gare di Europa League (FRANCESO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Il Calcio è Servito)

Veretout sarà chiamato a fare il regista, dovrà adattarsi. Lui in un centrocampo a tre può essere un grande giocatore, non un campione, ma un grande giocatore. Di Diawara ho una considerazione minore. Mkhtaryan è un giocatore vero, ma occorre tempo per creare una squadra, servono molti allenamenti e tante partite giocate insieme: la partita con il permetterà ai giocatori della Roma di conoscersi contro una squadra che ti fa giocare (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Il Calcio è Servito)

Ho apprezzato molto le ultime dichiarazioni di , l'ho trovato molto più sereno nel parlare di Roma. Mi sono piaciute le parole su Fonseca, ha parlato molto bene del mister. L'unica cosa che mi ha sorpreso è che anche questa volta non ha parlato di , che è il capitano della Roma. Non so perché non gli è stato chiesto nulla a proposito, credo che una volta per tutti avrebbe potuto mettere a tacere le malelingue sul loro rapporto. Quello che manca a questa Roma? Un play che costruisca gioco, credo che dopo la sosta potremmo vederci Veretout (GUGLIELMO TIMPANO, Tele Radio Stereo 92.7)

Spero che Veretout possa essere una acquisto importante. Ha qualità, ma è molto indietro, praticamente non gioca e non si allena da maggio, dai tempi della (FLAVIO MARIA TASSOTTITele Radio Stereo 92.7)