AGRESTI: "Giusto che la Roma non svaluti Dzeko" - MARCACCI: "C'è un filo di speranza..."

10/08/2019 alle 13:40.
big-massimo-ascolto-new

"Conto su ". Firmato Paulo Fonseca. Le parole del tecnico giallorosso sul numero 9, da tempo promesso sposo all', è l'argomento del giorno in casa Roma. "Giusto che il club non lo svaluti, si manda un messaggio al giocatore: giochi per la Roma e non faccia storie", il pensiero di Stefano Agresti. Paolo Marcacci vede "un filo di speranza: se si scavalca la data di Ferragosto, potrebbe essere più giallorosso che nerazzurro".

Alla vigilia del match amichevole contro il , nell'etere romano si parla sempre di calciomercato. Obiettivo principale della Roma è quello di prendere un difensore centrale: "Il leader che potevi prendere era Alderweireld, anche se per me ci sono sempre state poche possibilità. Ora si punterà semplicemente a migliorare il pacchetto difensivo, ma se i nomi del reparto fossero , Jesus, Mancini e Rugani non saresti migliorato rispetto all’anno scorso", il pensiero di Alessandro Austini.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Fonseca su ? E’ un atteggiamento giusto, non tanto da parte sua ma da parte della Roma, rischia di svalutarlo. Giusto contare su di lui, la Roma deve considerarlo un suo centravanti e Fonseca manda un messaggio all’ e al giocatore: giochi per la Roma e non faccia storie. La sensazione è che alla fine andrà all’, ma è giusto che la Roma faccia valere le proprie ragioni (STEFANO AGRESTI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Mi aspetto sempre un piano C: l’idea di cedere e prendere un altro giocatore, senza pensare ad Higuain. Mi sembra quasi impossibile che non ci sia una pista diversa. E secondo me di attaccanti ne servirebbero addirittura due (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Le partenze di e di sono dolorosissime. Per adesso il giudizio sulla Roma è sospeso. E’ meno forte dell’anno scorso, dove l’annata è stata positiva. Non è che ti rafforzi con Spinazzola e Diawara. Se arrivasse uno stopper vero e rimanesse , il parere diventerebbe positivo. Lovren non mi piaceva nemmeno prima, è troppo cattivo. Ma è peggio di Lovren? (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Mi auguro che sia che la Roma risolvano al più presto la questione, è palese la volontà del calciatore di non restare più qui. E sta vedendo che all’ c’è un contesto in cui si competerà per vincere (MARWAN HAMMAMI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Higuain si porta dietro un po’ di incognite, ma c’è urgenza di prendere un giocatore importante. Possiamo raccontarci tutte le storie che vogliamo, ma resta uno dei più forti attaccanti in circolazione. Viene da una stagione complicata, ma resta Gonzalo Higuain, quello che 3 anni fa con il fece più di 30 gol. Se è al top è il centravanti più completo (ALESSIO NARDO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Le parole di Fonseca sono quelle di un uomo pragmatico, ha fissato anche le priorità di mercato: serve il centrale di difesa, anche perché l’attaccante c’è. Ci vedo anche un filo di speranza: se si riesce a scavalcare la data di Ferragosto, potrebbe essere più giallorosso che nerazzurro (PAOLO MARCACCI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_ _ _

Io non penso che Icardi possa andare alla , non mi sembra il caso. (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Mattino Sport & News)

Per me alla fine tornerà tutto come si era supposto all’inizio: Icardi alla , all’ e Higuain alla Roma. Il problema è che i giallorossi hanno che non vuole restare alla Roma ed Higuain che non vuole andarci (NANDO ORSI, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Mattino Sport & News)

Le cifre di cui si parla per Icardi escludono virtualmente la Roma dalla corsa all’attaccante argentino. (SANDRO , Radio Radio 104.5 – Radio Radio Mattino Sport & News)

Se il calcio fosse una scienza esatta dovremmo dire che se la Roma non è andata in l’anno scorso non può andarci neanche quest’anno. Ma il calcio non è una scienza esatta… Ma un invito vorrei rivolgerlo a Petrachi: non prenda solo riserve, prenda anche titolari. Le premesse sono quelle di un ridimensionamento. (ROBERTO RENGA, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Mattino Sport & News)

Certo è che se il centravanti della Roma non sarà Icardi o Higuain, quello che arriverà sarà meno forte di . Per quanto riguarda il difensore, la Roma è su Lovren, che però non convince perché ha la caratteristica di essere un po’ lento, e Simonovic, che Petrachi segue dai tempi del Torino. (GUIDO D’UBALDO, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Mattino Sport & News)

Per me devi abbandonare i sogni di gloria per quanto riguarda i primi tre posti del campionato. Un po’di qualità in rosa c’è, soprattutto a centrocampo. Rugani? Tra lui e Lovren mi prendo il primo. In teoria verrebbe la Roma per fare il titolare. Il leader che potevi prendere era Alderweireld, anche se per me ci sono sempre state poche possibilità. Ora si punterà semplicemente a migliorare il pacchetto difensivo, ma se i nomi del reparto fossero , Jesus, Mancini e Rugani non saresti migliorato rispetto all’anno scorso. (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo 92.7)