Di Canio: "Mourinho colleziona licenziamenti. Con De Rossi la Roma si è messa a giocare a pallone"

20/06/2024 alle 13:39.
di-canio-2

Paolo Di Canio, ex calciatore e volto di Sky Sport, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano e fra i vari temi si è soffermato a due legati alla Roma, ovvero l'ex tecnico José Mourinho e l'attuale allenatore della Roma Daniele De Rossi. Ecco le sue parole:

"È già diventato un ultrà del Fenerbahce, doppia sciarpa al collo e via, alla raccolta dei suoi nuovi tifosi. È un uomo che ha bisogno delle attenzioni della gente, diverso da quello che vinceva tutto dal 2017, quando è iniziato il suo cambiamento. Ha collezionato licenziamenti e la Roma con De Rossi si è messa a giocare a pallone”.

De Rossi promosso dunque? "Sì, ma ora ci vuole la conferma e come la Lazio anche la Roma non mi sembra che sia in grado di costruire una squadra da primi 4 posti. Ha fallito la Champions di poco e non ci sarà più Lukaku".

(Il Messaggero)

Clicky