Età e stipendi, Milik e Kumbulla: la Roma prova a cambiare pagina

16/09/2020 alle 08:16.
kumbulla-milik

La Roma continua a lavorare sul mercato per rinforzare la rosa in vista dell'inizio del campionato, che vedrà i giallorossi scendere in campo sabato contro l'Hellas Verona. La nuova proprietà però ha imposto alcuni obiettivi da raggiungere nel minor tempo possibile, tra cui quello di abbassare il monte ingaggi e soprattutto l'età media della squadra. Non deve stupire quindi la chiusura nella serata di ieri di Kumbulla, classe 2000 che guadagnerà nella Capitale 1,5 milioni a stagione per cinque anni. L'alternativa Smalling sembra saltata, per le alte richieste del giocatore che a 30 anni chiedeva un quadriennale a 3 milioni a stagione. Anche in attacco si assiste al cambio generazionale, visto che in uscita c'è a 34 anni con 7,5 milioni a stagione a favore di Milik che di anni ne ha 26 e firmerebbe un contratto da 4,5 milioni a stagione. Anche sulle corsie laterali esce Kolarov, 34 anni con 3 milioni, e subentra il giovane Calafiori, che di anni ne ha 18 e attualmente guadagna solo 70 mila euro l'anno.

(corsera)