Roma, primo set verso l'Europa

23/07/2020 alle 07:26.
spal-vs-roma-serie-a-tim-20192020-7

La classifica è subito aggiornata: la Roma torna sopra al Milan con 2 punti di vantaggio a dalla fine. Raffica di reti (1-6) contro la Spal, ultima e già retrocessa, in trasferta. A Ferrara il è quasi obbligato: riposano Veretout, Mkhitaryan e , in campo Cristante accanto a Diawara, Pellegrini e Carles Perez alle spalle di Kalinic. Al centro della difesa - fuori l'infortunato Ibanez - torna Smalling, ai suoi lati Mancini e Kolarov.

La Roma fa il suo dovere al "Mazza". Apre il gol di Kalinic, convalidato dal Var. Il gran colpo di testa di Cerri complica momentaneamente la partita: sul lancio di Valdifiori, Kolarov non salta e Pau Lopez è fuori posizione. Poi gol di Perez - il primo in campionato - e il sinistro da fuori di Kolarov per il tris giallorosso. Bruno  ritrova la rete in campionato dopo 3 anni e 4 mesi (doppietta per il brasiliano) e diventa il 17esimo marcatore giallorosso in questo torneo. C'è spazio anche per Cetin, Villar e Zaniolo, che chiude il match. E non sfugge l'abbraccio del 22 giallorosso con Mancini.

(Il Messaggero)