x

Tor di Valle, il progetto stadio ruota tutto attorno a Vitek

23/05/2020 alle 16:34.
stadio-della-roma-tor-di-valle

, coinvolto in una brutta vicenda giudiziaria, non è considerato più un interlocutore credibile né da parte di Unicredit né da parte del Comune. È per questo che tutte le parti stanno spingendo affinché Vitek entri in scena il più presto possibile. Come riferisce il quotidiano sportivo oggi in edicola, la trattativa per la rilevazione dei terreni di , dove dovrebbe sorgere il nuovo , da parte di Vitek è ancora in piedi, anche perché l'imprenditore ceco è interessato al business non solo per i rapporti di vicinato con Unicredit, ma anche perché può realizzare una succulenta speculazione. Se aprissero i cantieri per l'impianto sportivo, potrebbe negoziare con la controparte il terreno, che con il via alla costruzione del complesso acquisterebbe valore. Inoltre, quando Vitek prenderà il posto di , anche il Campidoglio sarà più risoluto nelle manovre successive.

(corsport)