Senza Champions Smalling a rischio. Ancelotti lo vuole nel suo Everton

15/02/2020 alle 09:18.
sassuolo-vs-roma-serie-a-tim-20192020-2

L'Everton punta Smalling. Il centrale inglese è l'uomo più esperto della difesa di Fonseca e - nonostante le ultime prestazioni non siano state indimenticabili - è sicuramente l'elemento del reparto arretrato a cui il tecnico giallorosso si affida maggiormente. Forse è questo il motivo che ha spinto l'Everton a pensare di riportarlo in Premier sondando il terreno con il suo agente. Al difensore non dispiacerebbe tornare in Inghilterra, ma la Roma è la sua priorità. Alla fine però saranno i soldi a fare la differenza: il Manchester vorrebbe incassare almeno venti milioni dalla sua cessione e il giocatore chiede un contratto di almeno due stagioni con opzione per il terzo anno, il che vuol dire che tra cartellino e ingaggio sarebbe un’operazione da quasi 40 milioni. Uno scenario possibile con la Champions, ma che appare di difficile realizzazione senza qualificazione alla massima competizione europea.

(Gasport)