Petrachi e le parole mal digerite a Trigoria

14/02/2020 alle 07:16.
as-roma-sessione-di-allenamento-a-trigoriaas-roma-sessione-di-allenamento-a-trigoria-25

«Volevo solo difendere la Roma». Questa la giustificazione addotta da Petrachi ai suoi superiori per giustificare il personale show in conferenza stampa che ha creato imbarazzo all'interno del club. Tra l'altro, nei piani iniziali, a presentare i neoacquisti Ibanez, Perez e Villar doveva esserci Fienga. Poi, per evitare le inevitabili domande sull'imminente passaggio di proprietà, l'ad ha preferito declinare.

La società, in privato, ha preso le distanze da Petrachi, sia con alcuni soggetti chiamati in causa direttamente dal ds sia con chi rappresenta in Italia Friedkin. Conferenza che ha fatto emergere la forte sensazione di come Petrachi nutra il timore che il prosieguo della sua avventura nella Capitale non sia più così scontato. Non è dunque un caso che da giorni, per la nuova stagione, siano iniziate a circolare le candidature di Paratici, Berta e Faggiano.

(Il Messaggero