Gladbach, pronta l'invasione neroverde: scatta il piano della sicurezza

22/10/2019 alle 08:58.
gladbach

Per la sfida di giovedì prossimo di Europa League contro il Borussia Moenchengladbach sono attesi nella Capitale tra i 5 e i 6mila tifosi tedeschi. L’allerta non è grande perché i tifosi del Borussia non sono tra i più pericolosi, la presenza di individui da monitorare è minima. C’è un piccolo numero di persone da tenere però d’occhio e che fa parte del gruppo principale della curva, «Sotto Cultura». Ma la polizia italiana e quella tedesca – in tal senso – stanno già collaborando da un po’ di giorni, scambiandosi tutte le informazioni del caso. Tra l’altro, oggi in ci sarà il tavolo tecnico e da domani anche gli incontri sulla sicurezza con i rappresentanti dell’Uefa. La gran parte dei tifosi del Borussia dovrebbe arrivare giovedì mattina, il giorno stesso della partita, ma c’è anche una rappresentanza che sarà in città fin dal giorno prima, dal mercoledì. Il che potrebbe anche creare qualche situazione a rischio, soprattutto nei punti caldi, quelli del centro dove già in passato ci sono stati contatti o anche scontri e agguati tra tifoserie opposte in concomitanza con delle partite internazionali. Recentemente, poi, i tifosi del Borussia sono stati protagonisti del «derby del veleno», gli scontri con gli acerrimi nemici del Colonia.

(gasport)