Difesa, Petrachi punta su Cetin e lui già studia da big

17/08/2019 alle 08:11.
as-roma-la-prima-giornata-del-calciatore-mert-cetin-10

IL MESSAGGERO (S. CARINA) - In pochissimi lo conoscono: si chiama Yildirm Mert Cetin, classe ‘97 ed è l’ultimo acquisto di Petrachi. Sino a 3 anni fa ha militato nell’Hattecepe Spor, una squadra che milita nella serie C turca. Nella stagione successiva il Genclerbirligi lo acquista per 50mila euro. Qui trova delle difficoltà iniziali: 474 minuti in campo e retrocessione. Paradossalmente diventa la sua fortuna: nella serie cadetta diventa titolare e torna subito in Super Lig. Terza miglior difesa del campionato (28 reti al passivo), il Genclerbirligi subisce 11 gol nelle 9 gare non disputate dal ragazzo, a dimostrazione della sua importanza nel reparto. Alto 189 centimetri, di piede destro. Bravo di testa e negli uno contro uno, veloce nei recuperi. Deve invece migliorare nel palleggio. L’11 settembre dello scorso anno ha esordito con la maglia dell’ Under 21 turca, totalizzando tre presenze.