Veretout quinto acquisto

19/07/2019 alle 08:15.
veretout-esulta

IL TEMPO (F. BIAFORA) - Veretout sarà il quinto acquisto della Roma targata Petrachi-Fonseca. La situazione legata al centrocampista francese si è definitivamente sbloccata ieri mattina e nelle prossime ore il giocatore sarà nella Capitale per svolgere le visite mediche e firmare il contratto quinquennale da poco più di due milioni di euro all'anno più bonus. L'incontro decisivo per rompere gli indugi sul classe 1993 è andato in scena martedì a Trigoria e da li in poi, nei contatti con il procuratore Giuffredi e con il direttore sportivo della Pradè, si è trovata la quadra definitiva del trasferimento, limando i dettagli sulla commissione all'agente e sui circa 18 milioni più bonus pretesi dai viola. Con Veretout si completa per il momento il mercato della Roma a centrocampo, che potrà avere ulteriori sviluppi soltanto in caso di uscite: Gonalons, Nzonzi, Coric e Pastore sono i maggiori indiziati a lasciare Trigoria, mentre non sono arrivate offerte soddisfacenti per Cristante.

Le trattative più calde dopo l'acquisto di ManciniLa Roma è il mio desiderio che diventa realtà, l'ho voluta con tutto me stesso») e quello di Veretout riguardano Higuain e Alderweireld. Ieri a Torino c'è stato un faccia a faccia tra Paratici, responsabile del mercato della , e Nicolas, fratello del bomber argentino, che per accettare il trasferimento alla Roma vorrebbe una ricca buonuscita dai bianconeri, che contano sul colloquio con Sarri per arrivare all'addio. Con il Tottenham il fronte è aperto su diversi giocatori oltre al centrale belga, che potrebbe finire in uno scambio con uno tra Zaniolo e , nel mirino di Pochettino dopo la cessione di Trippier all'Atletico . Nelle prossime ore non sono esclusi nuovi contatti con il padre di Alderweireld, che si sta occupando della trattativa in prima persona insieme all'avvocato di famiglia e ad un agente italiano, che funge da intermediario tra le società.

In uscita è in fase di stallo la cessione di Defrel al Cagliari: l'attaccante francese sta riflettendo sulla possibilità di trasferirsi a titolo definitivo in Sardegna ed ha chiesto del tempo al presidente dei sardi Giulini, che lo vede come compagno di reparto ideale per Pavoletti. Oltre a Petrachi c'è tanto lavoro anche per , che si sta occupando di tutte le operazioni minori e dei rinnovi di contratto dei giovani del settore giovanile insieme a Tarantino. La Roma ha fatto firmare fino al 2022 Ciervo e Zalewski, fino al 2021 Trasciani e ha mandato in prestito Pezzella (Modena) e Valeau (Imolese), cedendo
a titolo definitivo al Catanzaro.

Nel frattempo, un po' a sorpresa, si separano le strade del club di Trigoria e di Beccaccioli, match analyst portato alla Roma da nel 2010. La società ha deciso di mandarlo via nell'ambito della riorganizzazione dello staff dopo l'arrivo di Fonseca, che si avvale della collaborazione di Tiago Leal, tattico che lo ha seguito dallo Shakhtar. Per l'area scouting il ds leccese e il suo braccio destro Cavallo hanno confermato Vallone, che probabilmente avrà un ridimensionamento delle mansioni, ed hanno contattato Luxoro, osservatore in forza al Milan.