Roma: Almendra più vicino

12/07/2019 alle 07:20.
almendra-2

IL TEMPO (A. AUSTINI) - Un infinito numero di tavoli aperti, trattative che sembrano sfumare e si riaprono, tutto è possibile in entrata e in uscita. Benvenuti al mercato della Roma, che ha già acquistato tre giocatori, ha venduto anche Marcano al Porto dopo aver salutato e Luca Pellegrini e intende continuare l'ennesima rivoluzione.

Il borsino di ieri ha riavvicinato Mancini, tenuto in piedi la complicata ipotesi Alderweireld e reso molto concreta la pista Almendra per il centrocampo. Presentata un'offerta ufficiale al Boca Juniors da 18 milioni di dollari (16 milioni di euro), il centrocampista argentino classe 2000 piace tantissimo e sembra aver scavalcato Veretout nel gradimento giallorosso. Non basta questa prima proposta, il Boca chiede il pagamento dell'intera clausola da 26,7 milioni di euro, i buoni rapporti con l’ex romanista Burdisso, ora dirigente al Boca, potrebbero aiutare a colmare le distanze. La ha invece respinto la proposta da 16 milioni per Veretout ed è pronta a tornare a trattare col Milan.

Capitolo difensore centrale. Mentre Petrachi ieri riscontrava la disponibilità del difensore belga a trasferirsi nella Capitale parlando col suo agente per l’Italia, sono ripresi i contatti fra Roma e Atalanta per il giovane centrale azzurro: Mancini, diciamolo chiaramente, non convince del tutto il diesse giallorosso ma è quello prendibile alle migliori condizioni. E allora la trattativa continua, cercando di abbassare la valutazione intorno ai 26 milioni bonus compresi, con la formula del prestito, se possibile, biennale e obbligo di riscatto.

Per Alderweireld bisogna invece pagare tutto e subito, il problema è proprio questo trattandosi di un trentenne: oggi a Londra Baldini, che in questa trattativa lavora sia per chi vende sia per  chi compra, proverà a capire se il presidente del Tottenham, Daniel Levy, è disposto a fare uno sconto a sulla clausola rescissoria (valida fino al 27 luglio) da 30 milioni di euro pagabile in tre rate ma entro due anni. Se trovare un accordo col giocatore sulla base quadriennale sembra possibile, molto più complicato convincere gli Spurs a liberare un giocatore-chiave a un prezzo di favore. La chiave è il contratto in scadenza di Alderweireld: o rinnova, oppure il Tottenham dovrà valutare la cessione. Ma occhio alla concorrenza in Premier e non solo. Congelati per il momento i due torinisti Nkoulou e Lyanco, Petrachi dovrà comunque prendere un altro centrale: Marcano è tornato al Porto che ha speso 3 milioni per riprendersi lo spagnolo perso a parametro zero un anno fa. Plusvalenza inaspettata.

Detto che si attende il rilancio dell' su , per dare poi l'assalto a Higuain, i prossimi a salutare potrebbero essere Gerson e Defrel. I dirigenti del Flamengo sbarcano a Roma per chiudere l'acquisto del centrocampista brasiliano: accordo vicino a 10 milioni di euro più percentuale di rivendita. Defrel è invece destinato al Cagliari che offre 12 milioni, la Roma ne chiede 16 ma l’intesa non è lontana. Ufficiale il rinnovo dell'attaccante della Primavera Celar che va in prestito al Cittadella, Cangiano, richiesto dalla , potrebbe finire invece al nell’ambito di un affare con cui la Roma si riprende Frattesi.