Nuovo Stadio: per il via libera la palla torna alla Conferenza

12/07/2019 alle 08:19.
stadio-della-roma-tor-di-valle

La quadratura del cerchio è arte nobile in cui, si dice, i giuristi e i tecnici italiani eccellano. Sarà per questo che la questione legata al nuovo , ubicato nell’area di , forse sarà risolto con un colpo di genio partorito dai proponenti, cioè il club giallorosso, e dall’amministrazione comunale Ovvero, visto che – pur con tutte le logoranti trattative del caso – la stesura della Convenzione Urbanistica sta andando avanti ed è virtualmente terminata, occorre solo (si fa per dire) sbloccare la questione concernente la contestualità prevista fra il termine delle opere pubbliche e l’apertura dell’impianto. [..]

Così è stato chiesto alla Presidenza della Conferenza dei Servizi un parere interpretativo sulla «collisione» tra il verbale finale della Conferenza e la delibera comunale. Se la Presidenza deciderà che la contestualità sarà necessaria solo per le opere di competenza del Comune e quindi previste nel progetto, la Convenzione potrà essere conclusa ed andare al voto a settembre, visto che il parere della Presidenza è atteso al più tardi per la fine di luglio.

(gasport)