Tonali, la Roma e quell'amore svanito sul nascere

04/06/2019 alle 07:17.
tonali-2

Per Monchi era la prima scelta per il centrocampo. E per era il giocatore da crescere e «coccolare», come quasi venti anni fa fecero con lui e Pep Guardiola. Chissà se ci avrà pensato, Sandro Tonali, domenica sera, al Foro Italico insieme ai suoi compagni di Under 21 per la sfida tra , Figo e i loro amici. (…) A lui l’interesse della Roma piaceva e gli piaceva anche la possibilità di giocare, almeno un anno, con . Poi certo, le storie solite del mercato: le società che devono mettersi d’accordo, lui disposto ancora a fare un anno a Brescia, i club stranieri che premono e quelli italiani che fanno la fila. (…). Monchi aveva dato mandato ai suoi collaboratori di seguirlo con attenzione, dal vivo e in televisione, e sono stati circa venti i rapporti su di lui finiti sulla scrivania dell’allora d.s. (…). La sensazione è che la visita al Foro Italico di due giorni fa resterà un’eccezione. Piacevole, ma sempre un’eccezione.

(gasport)