Difesa sistemata, sabato a Torino impresa possibile

14/12/2016 alle 08:52.
fbl-ita-seriea-roma-ac-milan-6

L’Olimpico diventa davvero un tabù quando gioca la Roma. Pure il Milan ci ha lasciato le penne, anche se ha sbagliato un rigore. Dunque, la squadra di è per il momento l’unica antagonista della e, pensate un po’, sabato prossimo i campioni d’Italia ospiteranno allo Stadium proprio i giovanotti capitanati da . Sarà la partita della verità? Forse è presto per una ipotesi così drastica, ma non c’è dubbio che se la Roma non riuscisse a fare risultato, la situazione diventerebbe assai più semplice per la . Quante possibilità hanno i giallorossi di strappare una vittoria? Poche, diciamo il venti per cento. Primo, perché la , quando gioca in casa, non concede quasi nulla agli avversari. Secondo, perché i bianconeri hanno una marcia in più della Roma. Allora, è tutto deciso? Sarebbe assurdo azzardare un pronostico del genere. Il calcio è imprevedibile pure quando giocano la prima e l’ultima della classe. Figurarsi se a contendersi i tre punti sono la capolista e la sua diretta inseguitrice. Anche perché è riuscito a sistemare in maniera quasi perfetta la difesa: con il ritorno di e la forma di , non è facile perforare i giallorossi. Poi, lì davanti c’è che migliora di partita in partita. (...)

(corsera - B. Tucci)