Europei U21, Italia-Spagna 3-1: gol di Pellegrini su rigore. Zaniolo esce in barella dopo uno scontro col portiere

16/06/2019 alle 19:56.
italia-vs-spagna-uefa-europeo-under-21-italia-2019

E' partita oggi l'avventura della nazionale Under 21 negli Europei di categoria. Allo stadio Dall'Ara di , gli azzurrini hanno affrontato i pari età della Spagna riuscendo a rimontare l'iniziale svantaggio avversario, realizzato con una splendida conclusione di Ceballos. Poi Chiesa, una volta al culmine di un'azione personale e poi su tap-in da distanza ravvicinata, ha ribaltato l'incontro. Infine 3-1 di Lorenzo Pellegrini che ha guadagnato e siglato il rigore.

Giornata sfortunata invece per Zaniolo però che al culmine di un tempo nel quale era rimasto fuori dal gioco, è stato costretto ad uscire dal campo dopo un colpo alla testa a seguito di uno scontro col avversario. Dopo aver ripreso a giocare, il romanista si è arreso venendo soccorso dalla barella con il ghiaccio sulla testa, prima di lasciare il campo. Nell'aggiornamento successivo, viene riportato che Zaniolo è negli spogliatoi e dopo un giramento di testa si è ripreso. Nulla di grave, fortunatamente, per il numero 22 della Roma.