Torino-Roma, MANCINI: “Il cambio di modulo ha dato una scossa, ora c’è più tranquillità”

30/07/2020 alle 00:04.
torino-vs-roma-serie-a-tim-20192020-31

Queste le dichiarazioni del difensore della Roma Gianluca Mancini al termine del successo per 3-2 contro il Torino

MANCINI A ROMA TV

Giocare con questo caldo è dura ma voi state bene
Dopo il lockdown sapevamo che avremmo dovuto fare degli sforzi, dopo le prime 3 partite dove non abbiamo fatto bene ci siamo compattati e abbiamo fatto benissimo. La stanchezza si inizia a vedere ma quando ci sono i risultati la fatica la senti di meno

Come ti trovi con la difesa a tre?
Il cambio di modulo ha dato una scossa. Nel girone di ritorno abbiamo sbagliato un po' di partite, magari ci conoscevano troppo. Il cambio di modulo ci ha dato più tranquillità, poi i risultati aiutano sempre

Sul gol ti ha distratto la palla o potevi lasciarlo andare in fuorigioco?
L'ho rivista all'intervallo per non ripetere lo stesso errore, sono un maniaco su queste cose. Ho cercato di chiudere l'interno il piu possibile ma sono frazioni di secondo, il fuorigioco non mi sentivo sicuro di farlo ed è andato via. Potevo fare meglio ma è andata così

Si è fatta sentire la fatica?
Un po' il caldo, la fatica, loro non si giocavano nulla mentre noi ci giocavamo il quinto posto. Nel secondo tempo abbiamo sofferto sulle ripartenze, ma a parte il gol non ricordo tiri in porta. Da quando giochiamo a tre concediamo poco e creiamo tanto, se continuiamo così possiamo porci obiettivi più importanti del quinto posto

Quanto ti piace spingerti in avanti?
L'ho fatto due anni a Bergamo, e anche qui Fonseca mi dice di aiutare la squadra per creare superiorità. Me lo sento dentro che posso aiutare i miei compagni a liberarsi, oggi è successo con Carles Perez o con Bruno. Questo modulo consente di avere più libertà, non è un cosa casuale che concediamo anche meno tiri agli avversari