Coppa Italia, FONSECA: "Il Parma è una delle squadre più forti in contropiede. Sarà difficile, domani voglio vedere una squadra con grande ambizione. Mi aspetto tanto da Kalinic e Under"

15/01/2020 alle 19:45.
as-roma-la-conferenza-stampa-di-paulo-fonseca-44

La Roma scenderà in campo domani sera allo stadio Tardini di Parma per la partita valevole per gli ottavi di Coppa Italia. Mister Paulo Fonseca ha deciso di non convocare la consueta conferenza stampa pre-partita, ma ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dell’emittente televisiva giallorossa. Queste le sue parole:

FONSECA A ROMA TV

Come arriva la squadra alla partita di domani?
La squadra non ha vinto queste due ultime partite ma abbiamo giocato buone partite e giocato bene. Quando è così dobbiamo guardare al futuro con ottimismo, in forma positiva. Sappiamo che la Coppa Italia è una competizione che giochiamo con grande ambizione ed è un a partita importantissima per noi.

Domani inizia il percorso della Roma in Coppa Italia, è una competizione a cui la Roma tiene molto per questa stagione...
Si non è facile questa competizione. Dobbiamo giocare con una squadra fortissima, fuori casa e se vinciamo giocheremo fuori casa un'altra volta. La competizione non è facile ma come ho detto abbiamo grande ambizione per questa competizione e domani giocheremo per vincere, senza dubbio.

Si aspetta lo stesso Parma che ha già battuto la Roma anche in campionato?
Si è una squadra fortissima. Per me è una delle squadre più forti che ci sono in contropiede con giocatori molto forti in attacco. E' una squadra fisica, molto concreta. Difficile giocare contro di loro, ma penso che abbiamo preparato  bene strategicamente la partita e penso che i giocatori abbiano voglia di vincere domani.

Non ci sarà Dzeko squalificato, le chiedo se Kalinic è pronto per giocare dal primo minuto...
Si giocherà Kalinic. Anche perché l'altra soluzione era Zaniolo, già ha giocato come attaccante contro l'Inter ma adesso non lo abbiamo a disposizione. Anche se avessi avuto Zaniolo Kalinic era la prima scelta e giocherà lui. Si è allenato bene e sono fiducioso per la sua partita.

E' rientrato Cristante e questa è stata la settimana anche di Santon e Kluivert. Le chiedo se anche loro sono pronti in caso...
Si Cristante è pronto, si è iniziato ad allenare in gruppo una settimana fa. Kluivert solo adesso, in questa settimana, ma sono pronti per giocare. Santon ha recuperato e adesso si è iniziato ad allenare con noi. Sono tutti e tre pronti per giocare.

Quale è la prima cosa che vuole veder domani dalla sua squadra?
Atteggiamento. Penso che per vincere domani dobbiamo essere una squadra con grande atteggiamento. E' difficile giocare contro il Parma, sono una squadra aggressiva, intensa, e se noi non giochiamo con intensità e con voglia di vincere, con atteggiamento giusto è difficile. Domani voglio vedere una squadra con grande ambizione, coraggio e atteggiamento.


FONSECA A RAI SPORT

"Sappiamo che domani sarà difficile, contro una squadra difficile. Abbiamo grandi ambizioni in questa competizione, dobbiamo giocare per vincere. Kalinic? Non ha giocato molto ma mi aspetto una grande partita da parte sua come da parte di Under. Zaniolo? È difficile per un giovane avere un infortunio come questo, dobbiamo però essere in posititivo  ed essere ottimisti. Bilancio? Non è facile quando si cambiano tanti giocatori e un allenatore, ma sono molto soddisfatto"