Europa League, SIVIGLIA-ROMA 2-0 : giallorossi eliminati dall'Europa League. Spagnoli ai quarti di finale (FOTO e VIDEO)

06/08/2020 alle 20:45.
siviglia-vs-roma-europa-league-20192020-ottavi-di-finale-32

DA DUISBURG LR24.IT - L'Europa League post lockdown della Roma finisce dopo una sola partita. Nel primo tempo il Siviglia parte forte, con gli spagnoli che si riversano subito nella metà campo giallorossa e dopo 10' colpiscono una traversa con Koundé. I giallorossi subiscono la pressione degli andalusi, che a forza di attaccare passano in vantaggio al 21' con Reguilon che trova il suo primo gol in assoluto nelle coppe europee grazie a un'indecisione di Pau Lopez. La rete degli spagnoli scuote la Roma che cerca la reazione e inizia ad affacciarsi nell'area avversaria. Al 35' l'occasione migliore capita sui piedi di Zaniolo che calcia dal limite dell'area con la difesa avversaria che si salva deviando la conclusione in corner. La doccia fredda per gli uomini di Fonseca arriva al 44' quando En-Nesyri finalizza in rete dopo una grande cavalcata di Ocampos realizzando il 2-0 che taglia psicologicamente le gambe ai giallorossi prima di rientrare negli spogliatoi.
Nella ripresa la musica non cambia nonostante il match si giochi su ritmi più bassi rispetto al primo tempo. Le occasioni migliori capitano prima a Mkhitaryan e poi a , ma nessuno dei due inquadra lo specchio della porta. La Roma ci prova ma non sembra avere la forza di ribaltare il doppio svantaggio e la conferma arriva al 74' quando gli spagnoli trovano il terzo gol con Koundé. Il giocatore del Siviglia però è in fuorigioco e la rete viene annullata. Fonseca toglie prima Zaniolo e Diawara per Pellegrini e Carles Perez - ma l'inerzia della partita non cambia - poi nei 10' finali inserisce Villar per Kolarov tornando alla difesa a 4. La partita però è ormai compromessa in maniera irrimediabile, con i giallorossi che alla fine della gara escono dal campo senza aver creato neanche una chiara occasione da gol e il Siviglia che nei minuti finali colpisce la seconda traversa del match con Banega e poi sfiora il terzo gol con Koundé. Prima del fischio finale c'è tempo anche per l'espulsione di Mancini - inizialmente ammonito - per un intervento con il gomito largo su De Jong. La Roma abbandona così l'Europa League e chiude l'ennesima stagione senza trofei. L'auspicio è che l'arrivo di Friedkin possa invertire questa tendenza negativa il prima possibile.

IL TABELLINO

SIVIGLIA: Bono; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilon; Banega, Fernando, Jordan; Suso (67' Munir), En-Nesyri (90' + 3 De Jong), Ocampos (90' +5 Vazquez) .
A disp.: Vaclik, Javi Diaz, Sergi Gomez, Escudero, Pablo Perez, Oliver Torres, Mena, Genaro, Lara.
All.: Lopetegui.

ROMA: Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov (78' Villar); Bruno , Cristante, Diawara (57' Carles Perez), Spinazzola; Zaniolo (57' Pellegrini), Mkhitaryan; .
A disp.: Mirante, Cardinali, Santon, , Calafiori, , Under, Kalinic, Kluivert.
All.: Fonseca.

Arbitro: Kuipers. Assistenti: van Roekel - Zeinstra. IV uomo: Gözübüyük. VAR: van Boekel. AVAR: Higler.

Marcatori: 21' Reguilon, 44' En-Nesyri

Ammoniti: Kolarov, Diego Carlos, Pellegrini, Jordan

Espulsi: Mancini

Note: Recupero: 3' pt, 7' st


LA CRONACA DELLA PARTITA


PREPARTITA

18.45 - Termina il warm-up.

18.30 - Riscaldamento in corso. Ed una panoramica sul campo, pronto per la sfida.

18.20 - Siviglia alla MSV Arena. Lo mostra sui social il club andaluso.

 

18.10 - Ufficiale anche l'11 del Siviglia:

 

18.00 - Anche la Roma, tramite , comunica la formazione ufficiale:

 

17.35 - Ufficiale l'11 giallorosso: Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Bruno , Cristante, Diawara, Spinazzola; Zaniolo, Mkhitaryan; . A riferirlo il giornalista Filippo Biafora su .

17.30 - La Roma, come documentato da LAROMA24.IT, arriva allo stadio.

17.20 - Ecco l'esterno della Schauinsland-Reisen-Arena, sede di Siviglia-Roma.

17.00 - La Roma in pullman si dirige verso la MSV Arena, dove alle 18.55 è in programma il match col Siviglia.

DF