Lazio-Celtic: tensione nella notte, accoltellati 2 tifosi scozzesi dopo rissa in un pub. Altri 2 denunciati per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale

07/11/2019 alle 08:22.
0c5890c7-974c-4313-b95c-28a40e3b7d86

Sale la tensione in vista di Lazio-Celtic di Europa League. Nella notte 2 tifosi scozzesi sono stati accoltellati all'esterno di un pub al centro di Roma. I due si trovavano insieme con altri connazionali in una birreria di via Nazionale al momento dell'aggressione. Sul posto è intervenuta la polizia e alcune auto mediche. Le condizioni dei tifosi non sarebbero gravi.

(ansa)

Sono entrambi scozzesi i due tifosi del Celtic accoltellati nella tarda serata di ieri. Il primo è un 52enne, ferito al fianco durante una rissa scoppiata davanti all'irish pub tra via Napoli e via Nazionale, l'altro un 35enne colpito a poca distanza, in piazza Beniamino Gigli, e operato nella notte. La polizia ha iniziato subito le ricerche degli aggressori, presumibilmente i componenti di un gruppo di 7-8 ultras laziali dileguatisi prima dell'arrivo delle volanti. I due scozzesi sono stati ricoverati all'Umberto I ma non sono in pericolo di vita.

(adnkronos)

Sono stati denunciati dalla polizia anche due tifosi del Celtic, per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, durante i controlli scattati ieri in vista della partita di Europa League di stasera all'Olimpico. Mentre un terzo è stato sanzionato per atti osceni.