Verona, Faraoni: "Felice di partire subito contro la Roma: puntiamo sulla nostra intensità"

04/09/2020 alle 14:57.
lp_10722213

"Il mio primo anno e mezzo in gialloblu' e' stato molto intenso e vincente, a partire dalla promozione in Serie A di un anno fa, tanto bella quanto inaspettata. E poi il nono posto della stagione appena conclusa, dove abbiamo stupito tutti grazie al gruppo, allo staff e ai tifosi. Un campionato storico". Davide Faraoni analizza il suo primo anno e mezzo al Verona guardando gia' alla prossima stagione. Nello scorso campionato l'esterno di 28 anni ha totalizzato 37 presenze e cinque reti: "I gol sono stati la conseguenza della continuita' che ho avuto, sia in partita che nella crescita quotidiana in allenamento - ha detto Faraoni ai canali ufficiali del club - L'inizio della preparazione e' stato meno impegnativo del solito, essendoci fermati solo un paio di settimane: vogliamo partire subito forte. Lo 'zoccolo duro' che e' rimasto sta facendo inserire al meglio i nuovi arrivati, ai quali dovremo essere bravi noi a far capire da subito che al Verona si fanno le cose per bene ed e' sempre richiesto un altissimo livello prestazionale. Serviranno le energie di tutti per fare un campionato importante".

L'esordio della squadra di Juric sara' al Bentegodi contro la Roma: "Sono felice che si parta subito con una 'big' come la squadra giallorossa, che iniziera' a farci capire il nostro livello di competitivita' - ha osservato Faraoni - Noi stiamo puntando sul fattore che ha fatto la differenza l'anno scorso, vale a dire la grande intensita' che abbiamo messo in ogni gara".