Coronavirus, primo caso in Serie A: Rugani positivo. In isolamento i giocatori bianconeri, l'Inter sospende gli allenamenti

11/03/2020 alle 23:05.
daniele-rugani-juventus-2018_1rlfranrrn59u1nqn9zouguni5

Primo caso di Coronavirus in Serie A. Si tratta di Daniele Rugani, difensore centrale della , risultato positivo al tampone. Questo il comunicato del club bianconero: "Il calciatore Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19 ed è attualmente asintomatico. Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui". Oltre ai giocatori bianconeri bianconeri saranno in isolamento anche quelli dell', protagonisti della partita di campionato domenica scorsa allo Stadium.

VAI AL COMUNICATO UFFICIALE

(.com)



Dopo il caso di Daniele Rigani, l', ha annunciato tramite un comunicato la sospensione di ogni attività agonistica: "FC Internazionale Milano rende noto che, a seguito del comunicato di riguardo alla positività del calciatore Daniele Rugani al COVID-19, viene sospesa ogni attività agonistica sino a nuova comunicazione.  Il club si sta attivando per predisporre tutte le procedure necessarie.

(fcinter.it)

VAI AL COMUNICATO