PARMA-ROMA 2-0: secondo stop di fila per una Roma stanca (FOTO e RADIOCRONACA)

10/11/2019 alle 16:21.
parma-vs-roma-serie-a-tim-20192020-6

LAROMA24.IT - La stanchezza per i tanti impegni e le poche alternative alla fine presentano il conto a Fonseca. La Roma incappa nella seconda sconfitta tra campionato e coppe. Al Tardini il Parma, ugualmente in emergenza ma con una freschezza atletica indubbiamente superiore, passa per 2-0 sui giallorossi.

Primo tempo all'insegna dell'equilibrio, la Roma parte meglio ma alla distanza esce fuori il Parma, che in difesa fa le barricate davanti a Sepe e con pressing e ripartenze limita le iniziative dei giallorossi. Fonseca perde Spinazzola nel primo tempo per infortunio, D'Aversa costretto a rinunciare a Gervinho. Nel secondo tempo la partita si vivacizza con in successione le migliori occasioni della Roma. Punizione di Kolarov che centra in pieno il palo alla destra di Sepe, sulla ribattuta violenta conclusione di Pastore sulla quale il portiere del Parma si supera. Il forcing della Roma prosegue per altri 10’ nei quali i giallorossi spendono molto, poi su uno dei soliti capovolgimenti di fronte arriva il gol del Parma. Hernani allarga sulla sinistra per Gagliolo, cross al centro dell’area per un indisturbato Sprocati, che stoppa di petto e si gira con il sinistro, palla sul secondo palo dove Pau Lopez non ci può arrivare. La Roma perde il filo e il Parma va vicino al raddoppio. Prima Pau Lopez salva su Cornelius, poi  Kulusevski in contropiede manda di poco a lato. La controreplica dei giallorossi è affidata a Zaniolo con un bel diagonale, che trova sulla sua strada il solito Sepe a respingere in corner.Il portiere del Parma si ripete ancora nel finale su un violento sinistro dalla distanza di Under. C’è spazio però ancora per i ducali, Kuluvesvki al centro per Sprocati sul quale c’è il provvidenziale salvataggio di Kluivert, e al 90’ Pau Lopez salva ancora su Kulusevski. La stanchezza prende il sopravvento e nel finale Cornelius, servito da Hernani, scarica alle spalle di Pau Lopez il pallone che chiude il match. Punizione forse fin troppo severa per una Roma che perde l'occasione per allungare sull'Atalanta. Ora la sosta per recuperare energie e giocatori.

 

IL TABELLINO

PARMA: Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo (83' Bruno Alves); Kucka, Hernani, Scozzarella (71' Barillà); Kulusevski, Cornelius, Gervinho (45' Sprocati).
A disp.: Colombi, Alastra, Pezzella, Laurini, Brugman, Camara, Adorante.
All. D'Aversa.

ROMA: Pau Lopez; Spinazzola (26' Santon), Smalling, Fazio (71' Diawara), Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore (65' Ünder), Kluivert; Dzeko.
A disp.: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Florenzi, Calafiori, Perotti, Antonucci.
All. Fonseca.

Arbitro: Fabbri di Ravenna. Assistenti: Tolfo e Di Vuolo. IV uomo: Ghersini. VAR: Banti. AVAR: Alassio.

Reti: 68' Sprocati.

Note: ammoniti Zaniolo (R), Scozzarella, Barillà (P), Kluivert (R), D'Aversa (P). Recupero 4' pt, 3' st.


LA CRONACA DELLA PARTITA - RADIOCRONACA di Max Guerra


PREPARTITA

17.27 - In campo anche la Roma.

17.21 - Riscaldamento in corso, in campo i giocatori del Parma.

16.55 - Ufficiale anche l'undici dei padroni di casa:

Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo; Kucka, Hernani, Scozzarella; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.

16.48 - Questa la formazione UFFICIALE della Roma:

Pau Lopez; Spinazzola, Smalling, Fazio, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko.