Totti: "Dybala un fenomeno. Mourinho? Spero riescano ad accontentarlo sul mercato"

18/01/2023 alle 11:46.
totti-tirana

SPORT MEDIASET - "È sempre una partita bella da vedere e da giocare. Partita singola con due grandi squadre che si affrontano, è anche il derby e quindi è una gara diversa da tutte le altre. Alla fine quando entri in campo, se stai bene o male fisicamente lo metti sempre da parte. La finale va sempre rispettata e giocata al 100%", le parole di a poche ore dalla Supercoppa Italiana che vede contro Milan e .

ha poi spaziato anche sulla Roma: "Paulo è un fenomeno, un giocatore che sta sopra tutti perché ha sempre dimostrato il suo valore. Sono contento che sia arrivato alla Roma perché se lo merita e perché è giusto che la città abbia un calciatore di questo calibro. Si percepisce quando i giocatori sono un po' diversi dagli altri. Lui lo sta dimostrando segnando e facendo delle grandi prestazioni. Siamo contenti di averlo alla Roma, ce lo godiamo e ce lo teniamo stretto".

Poi sugli obiettivi stagionali dei giallorossi e sul mercato: "La qualificazione alla  è l'obiettivo principiale, anche se sappiamo che non sarà facile. Le prime quattro vanno forte, ma il campionato è lungo, ci sono tanti punti ancora in palio, le squadre sono vicine e tutto può succedere. Mourinho vuole rinforzi dal mercato? Ogni allenatore vuole una rosa sempre più competitivaSe lo dice il mister, speriamo che la società riesca ad accontentarlo". 

Finale dedicato al rapporto con , con cui ha recentemente detto di essere pronto a riappacificarsi: "Non l'ho sentito. Io ho detto la mia sulla questione in questo momento. Se un giorno dovesse capitare, parlerò con lui come parlo con tutti".


ha parlato nuovamente a Sport Mediaset anche nel prepartita di Milan-: "Penso che tutti gli ex giocatori vorrebbero giocare una partita così importante, è una finale ed è sempre bellissima, emozionante".

Da esperto di derby, come si vince un derby?
"È una partita sempre particolare, va giocata con massima tranquillità e determinazione, voglia di vincere. Poi, quando riesci a ottenere il risultato che vuoi, è la cosa più importante".

Se potessi giocarla questa sera, con chi la giocheresti?
"Più con il Milan, è quella che mi ha cercato più di tutte".

Clicky