È duello tra Marotta e Petrachi ma Politano può arrivare ancora

20/01/2020 alle 07:47.
as-roma-sessione-di-allenamento-mattutino-a-trigoria-17

LEGGO (F. BALZANI) - Da una parte Marotta dall’altra Petrachi, e in mezzo Spinazzola e Politano con due destini ormai diversi. La battaglia di mercato tra Inter e Roma, al termine di una settimana grottesca, ieri è proseguita con le parole dei due dirigenti. «Al termine delle nostre valutazioni tecniche, economiche e mediche la società si è trovata nelle condizioni di non poter arrivare a una definizione. Sono cose che capitano nel calcio. Figuraccia Roma? Noi non abbiamo fatto foto con la sciarpa dell’Inter», ha aperto l’ad interista. «L’operazione era chiusa, cosa dovevamo aspettare? La verità che Ausilio e Marotta non si sono parlati», la replica del ds romanista. Tutto finito quindi? No. Si è riaperta infatti la trattativa che riguarda il solo Politano, che ha chiesto all’Inter di andare via e potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto come confermato da Petrachi: «Bisogna sempre far prevalere il buon senso, chi fa mercato sa che certe cose possono accadere».